Giorgia Meloni: "Lavoriamo con gli alleati per un candidato sindaco a Latina"

Giorgia Meloni: Lavoriamo con gli alleati per un candidato sindaco a Latina
LatinaToday INTERNO

A proposito poi del candidato per le prossime elezioni a Latina ha precisato: "Siamo in tempo per mettere in campo un candidato spendibile per questa città.

La leader di Fratelli d'Italia Giorgia Meloni ieri a Latina ha presentato il suo libro "Io sono Giorgia", al campo Coni accolta da molti simpatizzanti.

Quando ci furono le ultime elezioni Europee, che hanno cambiato il destino di Fratelli d'Italia, la Lega ha preso il 34%. (LatinaToday)

Su altri media

Si tratta solo di cercare di prevedere su quale campo di gioco avverrà questa ennesima puntata della «conflittualità seriale» tra la leader della destra e Matteo Salvini. In effetti, il nuovo consiglio di amministrazione della Tv di Stato per la prima volta non vede la presenza di un rappresentante dell’opposizione, che poi è solo Fratelli d’Italia. (L'Eco di Bergamo)

A me, al Governo con Pd e Cinquestelle, che si sono consegnati alle consorterie europee, non mi ci vedrete mai» La Meloni ha quindi ribadito che «pensiamo di poter decidere nelle prossime ore, e sicuramente ci sarà per tempo un candidato vincente». (Il Messaggero)

Poi, nello specifico, il leader della Lega ha assicurato che "anche la vicenda Rai si chiuderà con soddisfazione per tutti. Ieri a Milano, alla presentazione del candidato sindaco del centrodestra per Palazzo Marino, il pediatra Luca Bernardo, Giorgia Meloni non c’era. (QUOTIDIANO NAZIONALE)

Giorgia allunga, Matteo arranca. E SuperMario a gonfie vele

Così Roberto Gualtieri, candidato sindaco di Roma per il centrosinistra, parlando con i cronisti a margine della serata conclusiva della Festa de L’Unità di Roma a Testaccio. Il candidato al comune di Roma: "Finalmente si può voltare pagina". (LaPresse)

Caz*ata pazzesca”. SONDAGGI POLITICI: I DATI DI TP. I sondaggi politici di Termometro Politico sorridono a Mario Draghi: la fiducia nei confronti del premier sale di quasi due punti percentuali rispetto alla scorsa settimana. (Il Sussidiario.net)

Oggi Mario Draghi ha più consenso di quello sul quale poteva contare il giorno del suo insediamento Bene però anche il consenso personale di Giorgia Meloni che è al secondo posto nella graduatoria Monitor Italia sull’apprezzamento dei leader. (AlessioPorcu.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr