Chiesa ispira, Ronaldo decide (per ora): Juve-Napoli 1-0 all'intervallo. Mancano due rigori

Chiesa ispira, Ronaldo decide (per ora): Juve-Napoli 1-0 all'intervallo. Mancano due rigori
TUTTO mercato WEB SPORT

1-0, decide (per ora) la rete di CR7, arrivata al quarto d’ora dopo una strepitosa azione di Federico Chiesa, davvero travolgente sulla fascia destra.

E poi Chiesa, appunto, anche se proprio lui sul finale della prima frazione di gioco sparacchia alto una palla-gol invitante.

Si parte con gli errori: sbaglia soprattutto Cristiano Ronaldo dopo pochi secondi, ma a stretto giro di posta Zielinski restituisce il favore. (TUTTO mercato WEB)

Su altre testate

Il decimo scudetto è ormai tramontato, e l’allenatore non può più fallire per non compromettere l’ingresso alla prossima Champions. Con l’allenatore, infatti, direbbero addio anche Nedved e Paratici. (CalcioMercato.it)

L'ANALISI - Del Genio su Juventus-Napoli: "Per Gattuso il dubbio è il partner di Koulibaly". Paolo Del Genio, giornalista, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli durante la trasmissione sportiva Radio Goal: "Può cambiare molto la scelta di Pirlo in Juventus-Napoli: mettere Cuadrado nei quattro bassi o mettere Danilo terzino e il colombiano più alto. (Napoli Magazine)

Non lo abbiamo mai avuto: lui è un valore aggiunto per qualsiasi squadra. Lui ha ancora un anno di contratto, è ancora lunga speriamo di potercelo tenere» (Juventus News 24)

L'ANALISI - Del Genio su Juventus-Napoli: "Per Gattuso il dubbio è il partner di Koulibaly"

La Juve può permettersi di perdere lo scudetto - ha vinto gli ultimi nove -, ma non di rimanere esclusa dalla Champions. Pirlo non è scarso, ha soltanto bisogno di accumulare esperienza" (fcinter1908)

Per questo motivo la gara col Napoli può rappresentare uno spartiacque importante. uventus, mancare la Champions potrebbe portare alla cessione di Cristiano Ronaldo. (Napoli Magazine)

Juventus Napoli 1-0: risultato e tabellino. Contini, Bakayoko, Mario Rui, Elmas, Osimhen, Maksimovic, Politano, Petagna, Manolas, Cioffi, Lobotka. Arbitro: Mariani di Aprilia. Ammonito: 22′ Koulibaly (Il Pallone Gonfiato)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr