Morto a 21 anni Willy Braciano Ta Bi, campione d'Italia con la Primavera dell'Atalanta: «Un destino crudele ha interrotto il sogno»

Morto a 21 anni Willy Braciano Ta Bi, campione d'Italia con la Primavera dell'Atalanta: «Un destino crudele ha interrotto il sogno»
Leggo.it SPORT

Partecipiamo con profonda commozione al dolore dei familiari per la prematura scomparsa di Willy Braciano Ta Bi.

È morto a soli 21 anni Willy Braciano Ta Bi, campione d'Italia con la Primavera dell'Atalanta nel 2019.

Campione d’Italia Primavera nel 2019, ha visto il suo sogno interrompersi troppo presto… Ciao Willy, riposa in pace

Ciao Willy.», si legge ancora nella nota pubblicata dall'Atalanta sul proprio sito ufficiale. (Leggo.it)

Se ne è parlato anche su altre testate

Partecipiamo con profonda commozione al dolore dei familiari per la prematura scomparsa di Willy Braciano Ta Bi. Willy Braciano Ta Bi, giovane promessa del calcio europeo, è morto a causa di un tumore al fegato. (Bigodino.it)

«Partecipiamo con profonda commozione al dolore dei familiari per la prematura scomparsa di Willy Braciano Ta Bi. Campione d’Italia Primavera nel 2019, ha visto il suo sogno interrompersi troppo presto… Ciao Willy, riposa in pace» (MilanNews24.com)

Partecipiamo con profonda commozione al dolore dei familiari per la prematura scomparsa di Willy Braciano Ta Bi. A darne notizia è il club bergamasco: «Il Presidente Antonio Percassi e tutta la famiglia Atalanta sono profondamente addolorati per la prematura scomparsa di Willy Braciano Ta Bi. (Il Mattino)

Era una promessa del calcio: Willy consumato dalla malattia a 21 anni

Un destino crudele ha interrotto troppo presto un sogno che era cominciato proprio con la maglia nerazzurra nel gennaio del 2019. Lutto nel mondo del calcio: è morto a soli 21 anni Willy Braciano Ta Bi, campione d'Italia con la Primavera dell'Atalanta nel 2019. (Yahoo Eurosport IT)

A ricordarlo infatti è anche il Pescara che ha avuto in rosa il ragazzo. Dal club nerazzurro è arrivato il messaggio di cordoglio: "Il Presidente Antonio Percassi e tutta la famiglia Atalanta sono profondamente addolorati per la prematura scomparsa di Willy Braciano Ta Bi - si legge nella nota sul sito ufficiale -. (IL GIORNO)

Piaceva molto Willy, ricordava l’ex atalantino, attualmente al Milan, Frank Kessie, centrocampista duttile e dai piedi buoni. Dopo i primi controlli, gli esami no lasciano molta speranza al ragazzo, un tumore al fegato, sta lentamente consumando il suo organismo (CheNews.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr