Pagelle - Messias manda il Milan in paradiso. Kjaer-Romagnoli insuperabili. Ibra decisivo

Pagelle - Messias manda il Milan in paradiso. Kjaer-Romagnoli insuperabili. Ibra decisivo
Più informazioni:
Milan News SPORT

Pioli 7,5: il Milan riapre la qualificazione in Champions con una prestazione maiuscola al Wanda, mettendo sotto nel gioco l’Atletico

Tonali 6,5: campionato o Champions non fa differenza, lui fa una partita bellissima per intensità e qualità.

(dal 64’ Messias 7,5: è il cambio che sbanca la partita.

Anche nel primo tempo fa buone cose.

Romagnoli 7,5: sale in cattedra nel primo tempo, dove fa diverse chiusure importanti e tante letture corrette. (Milan News)

Ne parlano anche altri media

L'Atletico è una grande squadra, siamo felici di aver vinto questa partita" Lottiamo tutti i giorni per essere i migliori, grazie a questo riusciamo a fare un lavoro incredibile. (TUTTO mercato WEB)

Oggi era importante vincere, siamo ancora vivi e dobbiamo lottare fino alla fine Questo gol è la cosa più bella della mia carriera, ma l’umiltà è importantissima. (SpazioMilan)

Per accedere agli ottavi, i rossoneri dovranno battere il Liverpool a San Siro e sperare in un pareggio tra Porto e Atletico Madrid. impresa invece del Milan che ha battuto l'Atletico Madrid e ora spera concretamente nella qualificazione" (AreaNapoli.it)

Milan, che guaio: problema al flessore per Giroud. Tutto ok per Ibrahimovic

Ecco le sue dichiarazioni riportate da 'TuttoMercatoWeb'. Prima domanda: pensavate di arrivare a questo punto potendola giocare contro il Liverpool? Stefano Pioli, tecnico rossonero, ha parlato in conferenza stampa al termine di Atlético Madrid-Milan di Champions League. (Pianeta Milan)

Milan, Pioli: "La bellissima storia di Messias è appena iniziata, ha qualità importanti". "No, ancora no. Col club siamo in piena sintonia, c'è stima e fiducia reciproca, c'è un'empatia generale che deve continuare così (TUTTO mercato WEB)

Il Milan vince 1-0 a Madrid contro l'Atletico, rimanda il discorso qualificazione agli ottavi all'ultima giornata, ma deve fare i conti con un altro infortunio: al 66' Olivier Giroud è dovuto uscire per un problema ​al flessore sinistro che verrà valutato nei prossimi giorni. (Calciomercato.com)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr