Scuola in Sicilia, caos vaccini per i docenti. I sindacati: "Serve chiarezza subito"

Scuola in Sicilia, caos vaccini per i docenti. I sindacati: Serve chiarezza subito
Gazzetta del Sud - Edizione Sicilia INTERNO

Lo dice Francesca Bellia segretaria della Cisl Scuola Sicilia.

Non esiste una cabina di regia, mancano ancora i criteri e le modalità condivise che devono portare oltre 75 mila lavoratori della scuola siciliana alla vaccinazione».

Per la Sicilia la Scuola resta al palo.

Ufficio regionale scolastico. La palla della campagna di vaccinazione in Sicilia per gli insegnanti è nel campo delle Asp e dell’assessorato alla Salute

È quanto dichiara Loredana Lo Re, coordinatrice regionale Federazione Gilda-Unams Sicilia, in seguito alle notizie su un form di pre-adesione per la vaccinazione del personale della scuola poi bloccato. (Gazzetta del Sud - Edizione Sicilia)

Ne parlano anche altre testate

Peraltro andranno rifatti i calcoli dato che il vaccino AstraZeneca è stato autorizzato fino ai 65 anni (e non più 55). Ma il target ‘personale scolastico’ è sparito qualche ora dopo. (Tecnica della Scuola)

Un altro caso di positività si è registrato alla ex Lombardo Radice di via Roma, dove per oggi è stata disposta la santificazione dell’istituto dopo un caso accertato di positività al Covid nel personale scolastico Le lezioni riprenderanno regolarmente in presenza giovedì 25 febbraio. (CasertaNews)

In tutto questo, sono, ancora una volta, i nostri ragazzi a dover pagare” Non voglio dire che non sia vero l'aumento dei casi, soprattutto verso Ventimiglia (ma anche lì, a causa di una mala gestione dei passaggi al confine! (SanremoNews.it)

Vaccini docenti, boom di adesioni a Roma [VIDEO INTERVISTE]

– si legge nella nota – Per questo motivo la Asl Roma 3 ha deciso di far chiudere la scuola per14 giorni. Ad annunciarlo è stato nel tardo pomeriggio di ieri, il sindaco del Comune di Fiumicino Esterino Montino e la dirigente scolastica della scuola Rodano Letizia Fissi. (Oggi Scuola)

Mi verrebbe da dire al neo Ministro: carissimo, sbrigati, fai le assunzioni che devi fare e basta! Si, da come ha iniziato a parlare Bianchi, nuovo ministro dell’Istruzione, il buon giorno si vede dal mattino. (Oggi Scuola)

È quello di Astrazeneca il vaccino rivolto proprio al personale della scuola, al quale, proprio durante la prima somministrazione, è stata comunicata la data per la seconda. Partenza per la fascia d’età 45-55 anni, seguita dagli over 55, sino ai più giovani nei prossimi giorni. (Tecnica della Scuola)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr