Fed, che siano i dot a parlare

Fed, che siano i dot a parlare
Milano Finanza ECONOMIA

Il dollaro si è rafforzato durante la seduta asiatica con la prospettiva di ulteriori rialzi dei tassi di interesse da parte della Federal Reserve. La Fed ha ribadito la necessità di mantenere i tassi più alti più a lungo, dopo l'ulteriore incremento del costo del denaro da 75 punti base, affermano da Mufg Bank. Le valute dell'Asia, al di fuori del Giappone, sono destinate a subire pressioni oggi, visto l'atteggiamento falco della Fed, puntualizzano gli esperti. (Milano Finanza)

Ne parlano anche altre fonti

Roma, 22 set. (askanews) – I pronostici degli operatori dei mercati sono stati rispettati. (Agenzia askanews)

Wall Street in ribasso, all’indomani dell’ennesimo maxi rialzo dei tassi da parte della Fed di Jerome Powell, pari a +75 punti base per la terza volta consecutiva. Wall Street paga ancora lotta Fed contro inflazione. (Borse.it)

Nel corso della conferenza stampa, Powell ha più volte sottolineato che la Fed è disposta a fare di tutto per riportare l’inflazione al target, anche se questo vuol dire infliggere dei costi all’economia in termini di PIL e disoccupazione. (Milano Finanza)

Fed, tassi e il dilemma inflazione-recessione

Giornalista professionista, scrivo di cronaca, politica ed economia: ho lavorato per La Repubblica, La Stampa, Sky, Il Manifesto, Ansa, Rai e QuiFinanza. In passato mi sono occupato anche di Social Media Management e Copywriting in varie agenzie di comunicazione (Hub09, Doing, WPP). (Virgilio Notizie)

Una minoranza non risicata, intorno al 20-25%, come del resto indicano anche i future sui Fed Fund, punta sull’aumento falco da 100 punti base, di fronte a un’inflazione che non sta scendendo come auspicato. (Corriere della Sera)

Fattore tassi Fed e incertezza sui mercati: gli economisti di Goldman Sachs rivedono al ribasso le stime sull’indice S&P 500: il target del listino benchmark della borsa Usa è pari ora a 3.600 dai 4.300 precedentemente previsti. (Borse.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr