Borsa Milano avanti tutta con banche che trascinano il Ftse Mib, Poste a un soffio dai top storici

Finanzaonline.com ECONOMIA

Domani 11 maggio sarà il turno di Banca Generali, Banca Mediolanum, Fineco e Poste Italiane.

Banca Akros rimarca però che la vendita del 51% di Mps a Unicredit potrebbe limitare le sinergie di Unicredit dall’operazione.

Intanto oggi Ubs ha alzato il target price su Unicredit a 12,40 euro da 11,70, con giudizio buy confermato.

Nel dettaglio, il Net Interest Income segna 344 milioni contro i 330 milioni attesi, il Total Income a 758 milioni contro i 689 milioni attesi, operating profit adjusted a 304milioni contro i 212 milioni attesi

Il titolo ha chiuso a 11.225 euro, a un soffio dai top storici toccati in chiusura il 16 febbraio 2020 a 11,295 euro. (Finanzaonline.com)

Su altri giornali

Tra i bancari si fanno notare poi Banco Bpm (+1,14%) e Fineco (+1,04%), apprezzata dagli analisti dopo i conti. In sofferenza, nonostante i conti robusti, alcuni titoli del risparmio gestito: Banca Mediolanum perde il 2,43%, Banca Generali l'1,10%. (Milano Finanza)

Alle 11.40 il FTSEMib guadagnava lo 0,39% a 24.707 punti, dopo aver oscillato tra un minimo di 24.687 punti e un massimo di 24.758 punti. Il mercato azionario italiano si conferma in territorio positivo in scia ai progressi registrati dai titoli del settore bancario. (SoldiOnline.it)

Wall Street: indici chiudono sopra la parità. Nella seduta di venerdì il Dow Jones ha chiuso con un +0,66%, lo S&P500 ha segnato un +0,74% ed il Nasdaq un +0,88% Avvio di seduta sopra la parità per la Borsa di Milano oggi: sul Ftse Mib spicca l’andamento delle azioni BPER dopo la diffusione dei conti. (Money.it)

La Borsa, gli indici del 13 maggio 2021 13 maggio 2021. Seduta a doppia faccia per le Borse europee: dopo una prima parte della seduta da dimenticare, gli indici del Vecchio Continente hanno invertito la rotta e chiuso al rialzo, incoraggiati dal recupero di Wall Street, dove i titoli tecnologici hanno rialzato la testa. (Il Sole 24 ORE)

Il Ftse Mib sotto una resistenza storica. Il seguente grafico si basa su candele mensili ed applica tecniche di Gann. Quali altre analisi convergono verso una conferma di tale resistenza? (Proiezioni di Borsa)

A ribadirlo, a Napoli, il presidente il presidente della Figc, Gabriele Gravina. Lo statuto Figc si è adeguato a quello della Fifa e dell'Uefa che dice in maniera chiara quale sono le condizioni" (Yahoo Finanza)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr