Covid Lazio, bollettino 7 giugno: 170 casi e 5 decessi, Rt scende al 2,3%

Covid Lazio, bollettino 7 giugno: 170 casi e 5 decessi, Rt scende al 2,3%
QUOTIDIANO NAZIONALE INTERNO

Il rapporto tra positivi e tamponi è infatti al 2,3%, ma se consideriamo anche gli antigenici la percentuale scende all’1,5%.

Sono stati, infatti, undicimila i test analizzati, per la precisione settemila molecolari e quattromila antigenici, rispetto ai diciottomila del giorno prima.

Sono state comunicate anche le prossime date di apertura delle prenotazioni per fasce di età: da domani martedì 8 giugno a mezzanotte fascia d'età 34-30 (nati 1987-1991), da giovedì 10 giugno fascia d'età 29-25 (nati 1992-1996), dalla mezzanotte di domenica 13 giugno fascia d'età 24-17 (nati 1997-2004)

Infine, i dati sulle guarigioni e sui posti letto occupati negli ospedali: anche in questo caso confermato il trend in discesa. (QUOTIDIANO NAZIONALE)

Se ne è parlato anche su altre testate

Si registrano 0 decessi; Nella Asl di Viterbo si registrano 19 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Asl Roma 1: sono 25 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. (latinaoggi.eu)

Covid Lazio, il bollettino di oggi 7 giugno 2021. Il rapporto tra positivi e tamponi è al 2,3 per cento, ma se consideriamo anche gli antigenici la percentuale è all’1,5 per cento. Ricoveri e terapie intensive per Covid nel Lazio. (L'Occhio)

Asl Roma 1: sono 25 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. (BaraondaNews)

Coronavirus, nel Lazio 170 casi e 5 morti. Prima dose di vaccino a più del 50% della popolazione

Nella asl di Latina sono 15 i nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso gia’ noto. Asl Roma 5: sono 30 nuovi casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso gia’ noto. (ilmessaggero.it)

A cosa serve il certificato vaccinale. Oltre allo Spid si può accedere con carta d’identità elettronica, registrazione sul portale Regione Lazio o con Tessera Sanitaria. (Money.it)

Questa, infatti, la distribuzione territoriale dei 170 contagi di oggi: 125 sono concentrati nella provincia di Roma, 84 dei quali nella sola Capitale Si tratta del numero più basso da settembre ad oggi, a fronte di oltre 11mila test di cui oltre 7mila molecolari e più di 4mila antigenici. (LatinaToday)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr