Milan-Lazio, Bakayoko dopo i cori razzisti rompe il silenzio: reazione

Milan-Lazio, Bakayoko dopo i cori razzisti rompe il silenzio: reazione
Per saperne di più:
Virgilio Sport SPORT

Il Milan, in tal senso, non intende transigere e ha assunto una posizione societaria chiara e univoca con un comunicato

E mi rivolgo ad alcuni tifosi della Lazio ed ai loro cori razzisti verso di me e mio fratello Franck Kessié.

Purtroppo mi sono infortunato al mio debutto, ma la cosa più importante è che la squadra abbia fatto tre punti.

La società di via Aldo Rossi ha preso posizione, rispetto a quanto sentito e avvenuto, e lo stesso ha deciso di fare anche il diretto interessato, Tiémoué Bakayoko. (Virgilio Sport)

Se ne è parlato anche su altre testate

Come riporta l'odierna rassegna stampa a cura di Radiosei, non concorda con questa lettura la Gazzetta dello Sport, che parla di un giallo giusto per il giocatore del Milan visti "il piede basso, il ginocchio piegato e il pallone spostato all'ultimo momento". (La Lazio Siamo Noi)

Il centrocampista ex Chelsea è stato costretto a lasciare in campo dopo pochi minuti dal suo ingresso per un infortunio alla gamba sinistra. IIl centrocampista francese ha lasciato il campo dopo pochi minuti dal suo ingresso. (MilanLive.it)

Il centrocampista francese era entrato nel secondo tempo, per poi uscirne subito dopo per infortunio: un tempo che è bastato a scatenare l'ignoranza e il comportamento più becero di qualcuno sugli spalti (Fantacalcio ®)

Ululati e cori razzisti, Bakayoko risponde sui social

Il Milan sul proprio profilo Twitter ha pubblicato la seguente nota: "AC Milan comunica di aver deciso di presentare un esposto alla Procura Federale, affinché venga fatta chiarezza sui cori provenienti dal settore della tifoseria ospite durante Milan - Lazio". (La Lazio Siamo Noi)

Promosso Chiffi, anche per la decisione di dare il giallo a Bakayoko. La Gazzetta dello Sport ha analizzato la direzione di gara di Daniele Chiffi in Milan-Lazio. Giusto assegnare il rigore ai rossoneri. (MilanLive.it)

Ululati e cori indirizzati a Bakayoko - che ieri ha fatto il suo esordio-bis in maglia rossonera - e Franck Kessie. Dopo l’annuncio del club rossonero che sta lavorando a un esposto alla FIGC, sui social si è fatto sentire proprio Bakayoko. (Ticinonline)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr