Gazzetta - Le reazioni di Osimhen e Anguissa alle parole di ADL sui calciatori africani

Gazzetta - Le reazioni di Osimhen e Anguissa alle parole di ADL sui calciatori africani
CalcioNapoli24 SPORT

Calcio Napoli - L'edizione odierna della Gazzetta dello Sport ha pubblicato quali sono state le reazioni dei calciatori africani del Napoli dopo le parole del presidente De Laurentiis che ha ribadito la sua contrarietà a prendere in futuro calciatori di quel continente in quanto disputano la Coppa d'Africa.

Parole De Laurentiis su calciatori africani: le reazioni di Osimhen e Anguissa. Ecco cosa scrive Gazzetta:

(CalcioNapoli24)

La notizia riportata su altre testate

Napoli, Gazzetta: “Botta e risposta tra ADL e Koulibaly”. “Commenti inferociti Il tono sprezzante usato da De Laurentiis, oltre alla gravità delle affermazioni, ha generato polemiche ovunque perché ovviamente le frasi pronunciate da Rivisondoli dal numero uno del club azzurro hanno fatto immediatamente il giro del mondo. (seriea24.it: notizie dalla Serie A)

De Laurentiis rinuncia alla multa post ammutinamento di Kalidou Koulibaly dopo il suo passaggio al Chelsea. Aurelio De Laurentiis rinuncia alla multa a Koulibaly per l’ammutinamento della squadra azzurra dopo la partita di coppa contro il Salisburgo. (Calcio Napoli, notizie su Napolipiu.com)

Aurelio De Laurentiis con la frase sui calciatori africani ha fatto scattare tantissime polemiche. Poi aggiunge: “La prossima Coppa d’Africa, infatti, è in programma in Costa d’Avorio a gennaio 2024 (si doveva giocare nel giugno 2023 ma è stata posticipata). (Calcio Napoli, notizie su Napolipiu.com)

Chelsea, Koulibaly risponde a De Laurentiis: "Serve rispetto per le nazionali africane"

In taglio basso il mercato della Roma: "Roma fatto Wijnaldum, Conte su Zaniolo" ADL: 'Basta africani, rinuncio alle nazionali'. (Tutto Napoli)

Forse prima nessuno era pronto e il Napoli non voleva che venissi. Il presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis ieri sera in diretta a Smart Talk, trasmissione di Wall Street Italia, aveva detto: «Basta africani, se non rinunciano a giocare la Coppa d’Africa. (Corriere del Mezzogiorno)

Per me, la cosa principale è il rispetto, e se quella è la sua opinione io la rispetto. È anche un numero molto importante per me, perché l'ho preso quando sono andato al Napoli e volevo tenerlo qui al Chelsea. (GianlucaDiMarzio.com)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr