Superbonus, Patuanelli: «Al lavoro su proroga 2022 monofamiliari»

Il Messaggero ECONOMIA

Lo ha detto il ministro delle Politiche agricole Stefano Patuanelli, a margine dell'evento nel quale Crea e Sport e Salute

Inoltre in questi giorni vedremo come ottenere una proroga anche per le case monofamiliari almeno per il 2022.

Si agisce quindi sulle imprese sostenendo le loro esigenze.

Ritengo quindi che sia stata delineata una cornice della Legge di Bilancio molto soddisfacente che va in linea con le esigenze degli italiani e le imprese italiane. (Il Messaggero)

Ne parlano anche altri giornali

Il dirigente dell'associazione degli industriali a Napoli, a margine dell'evento 'Sud e Nord insieme verso l'Europa'. (LaPresse) “Non abbiamo più alibi per non affrontare gli squilibri territoriali. C’è una legge di stabilità all’anno dedicata al Mezzogiorno con i fondi europei, bisogna che tutte le classi dirigenti facciano quadrato e accelerare il più possibile il Pnrr. (LaPresse)

(LaPresse) – “Sul green pass, la stragrande maggioranza degli italiani si è riconosciuta nell’obbligo introdotto dal governo. E ogni giorno tutte le imprese italiane realizzano il più grande esperimento di sicurezza sociosanitaria mai posto in essere nella storia della Repubblica, con milioni di controlli ogni giorno a tutela della salute pubblica. (LaPresse)

Così il vice presidente per le politiche di coesione territoriale e presidente del consiglio delle rappresentanze regionali di Confindustria, Vito Grassi, a margine dell’evento di Napoli Fate le riforme, non possiamo attaccare una bandierina di partito ogni riforma per soddisfare gli altri”. (LaPresse)

(LaPresse) – “Se, nel quadro della riforma dei sistemi di sostegno al reddito, non si capisce che aver innestato le politiche attive sul Reddito di Cittadinanza al Sud più che altrove si è rivelato un errore drammatico, l’effetto sarà che continueremo a scoraggiare i tassi di attività al Sud”. (LaPresse)

C’è già stato un rallentamento, è durato decenni, ora deve finire”.Così il vice presidente per le politiche di coesione territoriale e presidente del consiglio delle rappresentanze regionali di Confindustria Vito Grassi intervenendo all’evento in corso a Napoli Napoli, 21 ott. (LaPresse)

Al di là delle varie ragioni politiche, sicuramente bisogna ammettere che il reddito di cittadinanza debba essere rivisto, perché quello attuale non va bene. Sono previste modifiche per il reddito di cittadinanza, probabilmente verrà modificato il contributo per l'affitto. (Informazione Oggi)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr