Green Pass, Nas: controlli in ristoranti bar e palestre: 433 violazioni. Denunciati due medici per certificat…

Green Pass, Nas: controlli in ristoranti bar e palestre: 433 violazioni. Denunciati due medici per certificat…
la Repubblica ECONOMIA

Nel dettaglio le violazioni rilevate dal Nas sono state: 247 riconducibili a strutture di somministrazione di alimenti e bevande, quali ristoranti, pizzerie e bar, 80 a palestre, piscine e centri benessere, 81 nelle sale scommesse, sale gioco e attività ricreative, mentre 25 nell'ambito dei servizi di trasporto a lunga percorrenza, per un valore complessivo di oltre 135mila euro di sanzioni amministrative. (la Repubblica)

Ne parlano anche altre fonti

Tanto da assumersi compiti di controllo che certo non sono propri di chi si occupa di ospitalità”. E tra queste, solo una parte sono Pubblici esercizi. (Napoli Magazine)

I carabinieri del Nas nei giorni scorsi hanno avviato una serie di verifiche, concentrandosi in particolare sul monitoraggio dei locali della movida. Controlli nei locali e ristoranti, per accertare che tutti siano in regola con il Green pass, obbligatorio per sedersi al tavolo e consumare. (il Resto del Carlino)

Questo non solo in bar e ristoranti, ma anche presso mense di Rsa e case di riposo gestite da aziende nostre associate. Secondo quanto previsto dal decreto i lavoratori sprovvisti di green pass a lavoro vengono considerati assenti ingiustificati e viene loro sospesa la retribuzione. (ImperiaNews.it)

In 45 giorni violazioni per green pass in bar e ristoranti al minimo

“Nell’ultimo mese e mezzo i titolari di bar e ristoranti si sono dimostrati straordinariamente diligenti nell’applicazione della norma che li obbliga a verificare il green pass dei clienti che intendono consumare all’interno dei locali. (La Rampa)

Controlli a tappeto dei carabinieri dei Nas nei locali di diverse province italiane. Undici cittadini sono stati sorpresi all’interno dei locali nonostante l’assenza di green pass e per loro sono scattate sanzioni per un ammontare di 4400 euro. (Piacenza24)

“MASSIMO RIGORE, OLTRE 8000 CONTROLLI DEI NAS E VIOLAZIONI (NON TUTTE DI O IN PUBBLICI ESERCIZI) AL DI SOTTO DEL 5%”. Roma, 14 ottobre 2021 – “Nell’ultimo mese e mezzo i titolari di bar e ristoranti si sono dimostrati straordinariamente diligenti nell’applicazione della norma che li obbliga a verificare il green pass dei clienti che intendono consumare all’interno dei locali. (La Gazzetta di Sondrio)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr