Jannik Sinner, una buona notizia lungo la tortuosa strada verso Torino

Sportal SPORT

Il canadese, infatti, ha deciso di rinunciare, come il francese Ugo Humbert, il britannico Cameron Norrie (semifinalista a Indian Wells) e il nostro Fabio Fognini.

Sono tanti infatti i forfait in vista dei tornei della prossima settimana nel circuito ATP, ad Anversa e a Mosca.

Jannik Sinner sarà quindi il numero 1 del seeding, davanti ad avversari temibili come Diego Schwartzman, lo spagnolo Pablo Carreno Busta, l’americano Reilly Opelka e il bulgaro Grigor Dimitrov (altro semifinalista a Indian Wells)

15 Ottobre 2021. (Sportal)

Ne parlano anche altri media

L’azzurro infatti guadagnerà la posizione n.13 del mondo, certificando quello che è il suo 62° best ranking ritoccato nella propria carriera. Considerato però il ko contro il britannico Cameron Norrie, il tutto si è concretizzato per Jannik (OA Sport)

Sintomo che il tennis del numero 2 d’Italia deve ancora crescere per raggiungere i livelli più alti Se guardiamo tutti gli scontri di Sinner di quest’anno possiamo trovare una chiave di lettura interessante: manca la vittoria contro i più forti. (OA Sport)

L’Italia Sabato tiferà per lui, perché una sua sconfitta porterebbe l’Inglese ad appena 155 punti da Sinner. Il 21enne negli Stati Uniti ha deluso e cerca ad Anversa di riprendere il suo cammino (LiveTennis.it)

Il programma di Novak per il finale di stagione sarebbe quello già prestabilito prima di US Open, ossia giocare al Masters 1000 di Paris-Bercy e quindi alle ATP Finals. (LiveTennis.it)

Ad Andrej Rublev e Matteo Berrettini, invece, manca soltanto la certezza matematica. Berrettini, le Finals sono una certezza. Praticamente certo della sua qualificazione alle ATP Finals, Matteo Berrettini, reduce dalla brutta eliminazione al secondo turno di Indian Wells (sempre ad opera di Taylor Fritz), “giocherà a Vienna e Parigi-Bercy prima delle ATP Finals di Torino e della Coppa Davis”. (Tennis Fever)

Da un recente tweet del giornalista sportivo Sasa Ozmo, vicino alle vicende del serbo, è trapelata la notizia che la stagione di Nole non è finita. La notizia, ancora non confermata dal diretto interessato, è trapelata dal profilo Twitter di Sasa Ozmo, giornalista sportivo vicino alle vicende di Nole. (Tennis Fever)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr