La Serbia scarica Djokovic: “Nessuno è autorizzato a violare l’isolamento”

La Serbia scarica Djokovic: “Nessuno è autorizzato a violare l’isolamento”
Approfondimenti:
La Stampa ESTERI

Intanto al primo turno degli Australian Open, torneo che Djokovic ha già vinto nove volte e nel quale è stato inserito come prima testa di serie, è stato sorteggiato contro il connazionale Miomir Kecmanovic

Si complica la situazione di Novak Djokovic, impegnato in Australia in una battaglia legale per rimanere a Melbourne, nonostante non sia vaccinato, e giocare gli Australian Open che partono lunedì. (La Stampa)

Ne parlano anche altre fonti

La decisione è delicata, anche perché l'Australia è in periodo di elezioni e i sondaggi sono tutti contro il serbo Novak Djokovic è ancora a Melbourne, dove anche oggi si è allenato (stavolta a porte aperte) sulla Rod Laver Arena. (La Gazzetta dello Sport)

Il primo ministro australiano Scott Morrison ha dichiarato che il governo non ha ancora deciso se annullare il permesso di ingresso del tennista serbo. La decisione del governo che ha l’ultima parola sul caso non è comunque detto che arrivi in tempi così rapidi (Il Sole 24 ORE)

Le opinioni forti - fuori onda - dei due giornalisti australiani. Le scuse espresse dal numero 1 non hanno certo convinto i due giornalisti dell'emittente australiana Channel 7, Rebecca Madens e Mike Amor, i quali si sono abbandonati a commenti forti e personali sul caso, pensando che le telecamere fossero spente. (Bluewin)

Djokovic giocherà agli Australian Open 2022. "Ma il Governo non ha ancora deciso"

Ramella aggiunge poi di essere risultato negativo ad un test effettuato ieri Il giornalista racconta poi che gli era stato chiesto di non fare domande sui vaccini nel corso dell’intervista, durata circa 30 minuti e organizzata nell’ambito del conferimento a Djokovic del Champions Award dell’Équipe. (Corriere del Ticino)

Per farlo, Hawke deve verificare che ci siano le basi per tale decisione, ad esempio una minaccia alla salute pubblica, e ritenere che la misura sia nel pubblico interesse. Alcuni giocatori hanno manifestato contrarietà per la sua presenza e stando ai sondaggi la maggior parte degli australiani vorrebbe l’espulsione del campione nativo di Belgrado. (OA Sport)

Il governo sta valutando se ritirargli il visto per la seconda volta, dopo che una prima cancellazione è stata annullata in tribunale Ma il torneo alla fine ha comunque deciso di inserire Djokovic nell'estrazione del primo turno. (QUOTIDIANO NAZIONALE)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr