Milan, tornano tre giocatori dall’infermeria. Parma sfida cruciale

Milan, tornano tre giocatori dall’infermeria. Parma sfida cruciale
Milan News SPORT

Sono tre i giocatori che hanno ripreso ad allenarsi con il resto del gruppo, e hanno delle possibilità di tornare tra i convocati della sfida importantissima contro il Parma, in programma sabato allo stadio Tardini.

Serve voglia e concentrazione: “Non siamo stati bravi a gestire la partita, non sembravamo il solito Milan”, ha confessato ieri il centrocampista Rade Krunic.

Il Milan deve tornare a fare un filotto di vittorie se vuole respingere l’assalto delle inseguitrici e conquistare il piazzamento in Champions League

“Mi ha ricordato la partita contro lo Spezia, non siamo stati al nostro livello, sembravamo una squadra che non voleva vincere”. (Milan News)

Ne parlano anche altri giornali

Il croato deve convincere il Milan a tenerlo anche nella prossima stagione. L'attaccante, nella giornata di ieri, si è finalmente allenato in gruppo, e quindi probabilmente sarà a disposizione per la partita di Parma (Pianeta Milan)

Pioli potrà così ruotare la rosa e cercare di fare quei punti necessari ad assicurarsi la matematica partecipazione. Il Milan ritrova tutti i suoi infortunati, da Rafael Leao a Brahim Diaz passando per Mandzukic: Pioli ha bisogno di tutti. (MilanNews24.com)

Come rivelato da ‘Tuttosport’, il contratto del croato prevederebbe un rinnovo non automatico in caso di Champions League. Ecco perché per il futuro dell’ex bianconero è fondamentale ritrovare la via del gol: senza reti all’attivo, infatti, sarà difficile vedere Mandzukic in rossonero anche nella prossima stagione (CalcioMercato.it)

Milan: Pioli recupera Leao, Brahim Diaz e Mandzukic

22 Secondo quanto riportato stamani dalla Gazzetta dello sport in edicola, a Mario Mandzukic servirebbero cinque gol per convincere il Milan a esercitare l’opzione per il rinnovo in vista della prossima stagione (Calciomercato.com)

Il contratto dell'attaccante croato non prevede un rinnovo automatico in caso di qualificazione alla Champions League da parte del club rossonero. Il contenuto non è stato reso noto, ma stando alle ultime indiscrezioni ci sarebbero solo dei parametri di rendimento che, a causa dei continui infortuni, l'attaccante non è riuscito a rispettare. (Fantacalcio ®)

In difesa dovrebbe quindi essere confermata la coppia di centrali Kjaer-Tomori Mario Mandzukic, Brahim Diaz e Rafael Leao si sono allenati con il resto della squadra a Milanello. (Milan News)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr