Ritiro alimentare: fette biscottate Coop con un pericoloso ingrediente

INRAN ECONOMIA

L’ultima allerta pubblicata sul sito internet della grande catena riguarda dei prodotti per la colazione senza glutine.

Ultimamente però, la catena è stata costretta a richiamare diversi prodotti appartenenti a varie categorie

Coop è una delle catene di supermercati più amate dai consumatori italiani.

Di nuovo guai per i prodotti a marchio Coop che ancora una volta costringono la catena ad effettuare un ritiro alimentare: ecco quale ingrediente contenevano le fette biscottate. (INRAN)

Su altri media

26 luglio 2021 a. a. a. "Ossido di etilente superiore al limite di legge in un ingrediente". Questa la motivazione per la quale i supermercati Coop hanno richiamato un lotto di fette biscottate senza glutine del proprio marchio BeneSì perché appunto “contiene ossido di etilene superiore al limite di legge in un ingrediente”. (Corriere dell'Umbria)

Un lotto di fette biscottate è stato ritirato da parte della Coop. Fette biscottate: ecco cosa fare se le avete comprate. L’ossido di etilene superiore ai limiti di legge è stato trovato in particolare in un ingrediente. (CheNews.it)

Per ulteriori informazioni, è possibile contattare il numero verde Coop 800 805580 Il prodotto in questione ritirato dagli scaffali è venduto in confezioni da 250 grammi con il numero di lotto 1082 e il termine minimo di conservazione (Tmc) 23/11/2021 (codice EAN 8001120937308). (Consumatore.com)

Il lotto in questione è stato ritirato obbligatoriamente da tutti i supermercati Coop, trattandosi di un prodotto creato da un marchio del circuito. Compagne fidate della colazione ma anche della merenda, in alcune circostanze, le fette biscottate figurano fra i cibi più consumati e nei modi più diversi. (ContoCorrenteOnline.it)

Il prodotto coinvolto è ancora una volta un insaccato, precisamente un tipo di salame; potrebbe essere contaminato da Listeria monocytogenes, e per questo molto pericoloso se ingerito per gli esseri umani. (Informazione Oggi)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr