Migranti, Alarm Phone: 43 persone alla deriva al largo Libia, serve aiuto

Migranti, Alarm Phone: 43 persone alla deriva al largo Libia, serve aiuto
LaPresse ESTERI

Abbiamo informato le autorità e chiesto l’avvio immediato di un’operazione di salvataggio”.

Le persone a bordo della barca in difficoltà ci dicono che sta entrando acqua e che sono in mare da più di un giorno.

Lo segnala in un tweet Alarm Phone

(LaPresse) – Ci sono “43 persone alla deriva al largo della Libia.

(LaPresse)

Su altri media

I dati dimostrano che la variante Delta (ex indiana) viene ampiamente bloccata dal ciclo completo di vaccinazione». Questo vuol dire che la doppia dose di vaccino anti-Covid funziona, probabilmente questo aumento dei contagi si è verificato tra la prima dose e il richiamo». (GenovaToday)

Da oggi si può spostare la seconda dose del vaccino. A molti è capitato di aver ricevuto l'appuntamento per il richiamo del vaccino a luglio o agosto, quando si sarà in vacanza. Sempre alle 17, il 24,03% della popolazione emiliano-romagnola aveva completato il ciclo, mentre il 43,97% ha ricevuto almeno una dose (il Resto del Carlino)

Secondo le prime informazioni di Regione Lombardia spetta alle "varie Ats mappare sul loro territorio le associazioni che si prendono cura sia di migranti irregolari che di persone senza fissa dimora", come ha tenuto a precisare Usuelli. (Fanpage)

Vaccini a Napoli: via a J&J in 150 farmacie di città e provincia

La prima idea riguarda i Comuni con meno di 3 mila abitanti e con una quota di adesioni alla campagna inferiore alla media. Potranno contattare gli over 60 che risultano ancora «scoperti» contro il Covid, provare a capirne i motivi e invitarli a prenotare l’iniezione (Corriere Milano)

Così Vincenzo Santagada, presidente dell'ordine dei farmacisti della provincia di Napoli, annuncia la bandiera verde ai farmacisti che da domani entrano a pieno titolo nella somministrazione dei vaccini. (La Repubblica)

Assieme a quella di San Niccolò ha cominciato a somministrare Johnson & Johnson a persone tra i 60 e i 69. Si chiama Laura e ha 62 anni la prima toscana vaccinata in una farmacia: «Non ce la facevo più a aspettare, avevo un appuntamento ancora parecchio distante». (Corriere Fiorentino)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr