Ospedale Saronno, 35 morti insabbiate. Dottoressa diceva: "O mi assumete o spiffero tutto"

VARESE – Ospedale Saronno, 35 morti insabbiate. Dottoressa: “O mi assumete o spiffero tutto”. Si allarga l'inchiesta sulle morti sospette all'ospedale di Saronno. Quattro erano i casi sotto esame quando l'anestesista Leonardo Cazzaniga e l'infermiera ... Fonte: Blitz quotidiano Blitz quotidiano
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.
Loading....