Albano Crocco decapitato mentre era ancora vivo, Claudio Borgarelli sottoposto allo stub

All’ex infermiere Albano Crocco è stata mozzata la testa mentre era ancora in vita. E’ l’orribile verità che emergerebbe dall’autopsia eseguita dal medico legale Alessandro Bonsignore. L’uomo di 68 anni sarebbe stato raggiunto da una rosa di pallini di piccolo calibro alla schiena da…Continua a leggere → Fonte: La Prima Pagina La Prima Pagina
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.
Loading....