Processo Gregoretti, i ministri depongono in aula su Salvini. Lamorgese: con me svolta sugli sbarchi

Processo Gregoretti, i ministri depongono in aula su Salvini. Lamorgese: con me svolta sugli sbarchi
Più informazioni:
la Repubblica INTERNO

Salvini: "Torneremo al Viminale".

atteo Salvini esce dall'aula bunker ostentando la sicurezza di chi pensa che il peggio sia passato.

Sorrisi di circostanza e saluti a distanza tra ministri vecchi e nuovi, Salvini sul banco degli imputati, Luciana Lamorgese e Luigi Di Maio sulla sedia dei testimoni.

Governo Draghi, Salvini vuole i fedelissimi al Viminale

Parole misurate, nessuna intenzione di buttare la croce addosso al leader della Lega, ma niente più di questo. (la Repubblica)

La notizia riportata su altre testate

E a confermare le parole del ministro degli Esteri nell'aula bunker spunta anche un'intervista risalente al settembre del 2019, nella quale Di Maio, fresco della nuova alleanza con il Pd, nega qualsiasi segno di discontinuità col governo precedente, quello giallo-verde, in materia di immigrazione. (Liberoquotidiano.it)

"Siamo riusciti a confermare che sugli sbarchi c'era una linea condivisa dal governo", ha detto l'avvocato del segretario della Lega Giulia Bongiorno. La difesa di Matteo Salvini si è mostrata comunque soddisfatta al termine dell'udienza di oggi. (Liberoquotidiano.it)

“Ho sentito una ricostruzione coerente e corretta dei fatti: quello che facevamo, lo decidevamo e lo festeggiavamo insieme col merito di avere svegliato l’Europa”, ha affermato il leader della Lega, anche se Di Maio ha ricordato che la responsabilità delle decisioni amministrative spettavano all’allora ministro dell’Interno e che il “M5s ha sensibilità diverse da quelle della Lega” sul tema. (LA NOTIZIA)

Caso Gregoretti, legale parte civile: «Di Maio ha detto che sapevano degli sbarchi dai tweet di Salvini»

«Di Maio ha detto che quando era al governo con Salvini cercava sempre di sollecitare lo sbarco di una imbarcazione con i migranti a bordo», ha aggiunto l'avvocato che ha poi concluso: «Mentre Salvini sollecitava il trattenimento» Queste le parole dell'avvocato Daniela Ciancimino, legale di parte civile nel procedimento per il caso Gregoretti che vede alla sbarra degli imputati Matteo Salvini. (Il Messaggero)

Lamorgese ha parlato di quello che è successo sul fronte migranti sotto la sua gestione, nel Governo Conte 2 Nell’aula bunker del carcere di Bicocca a Catania oggi - nella terza tappa dell’udienza preliminare - il gup Nunzio Sarpietro ha sentito Luciana Lamorgese e Luigi Di Maio come testimoni nel caso Gregoretti (L'HuffPost)

Il capo della Lega sostiene che proprio grazie alla nuova maggioranza il ministero cambierà anche la sua politica in tema di sbarchi. I dubbi delle parti civili sulla terzietà del giudice. (la Repubblica)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr