Carige, esclusiva a Bper per l’acquisizione della banca ligure

Il Fatto Quotidiano ECONOMIA

Il Fondo, partecipato da tutte le banche che operano in Italia, possiede l’88% del gruppo bancario ligure, quota rilevata nel per salvare Carige dal fallimento.

Oltre a quella di Bper il Fondo aveva ricevuto proposte anche dalla francese Crédit Agricole e dal fondo statunitense Cerberus.

Naturalmente la banca ligure porta con sé dei passivi e dei crediti deteriorati di cui l’acquirente dovrà poi farsi carico

Oggi il titolo Carige ha chiuso in rialzo dell’1% a 0,89 euro ad azione, sopra il valore dell’offerta a segnalare che gli investitori si attendono una proposta migliorativa. (Il Fatto Quotidiano)

Su altre fonti

"La storia di Bper Banca dimostra con chiarezza una consolidata esperienza e capacità nel portare a termine con successo numerose operazioni di aggregazione, rispettando i territori e perseguendo sempre l’obiettivo di creare valore per tutti gli stakeholders", conclude Molto resta da fare, dunque, ma questo non ci spaventa", sottolinea ancora Montani. (Yahoo Finanza)

Non a caso, negli Stati Uniti – un mercato che è avanti di cinque anni rispetto a quello europeo – le banche di territorio stanno vivendo una nuova stagione di crescita. Perché molti analisti prevedono che gli istituti di credito, alleggeriti dalle pulizie di bilancio imposte dalle crisi superate dal 2007 ad oggi, possano nel giro dei prossimi due anni riprendere il volo ad alta quota sulle ali della crescita (Economy Magazine)

"Nelle prossime settimane, come dicevo, siamo chiamati - dice ancora Montani - a un lavoro impegnativo, finalizzato alla definizione delle intese vincolanti, funzionali alla piena integrazione delle due banche e alla definitiva risoluzione delle problematiche di Carige. (Telenord.it)

Le trattative avevano però subito un ulteriore ritardo con il presentarsi dell’interesse dei francesi, almeno fino all’offerta di rilancio di Bper: una ricapitalizzazione di “soli” 530 milioni che rientrava a pennello nelle condizioni di richiesta del Fitd Sono questi i limiti che sono stati imposti e che sono stati condivisi da Fitd in una nota dedicata. (MondoFinanzaBlog.com)

Fondo Interbancario concede a Bper Banca un periodo di esclusiva per l'offerta di acquisizione di Carige. Il Comitato di Gestione del Fondo Interbancario di Tutela dei Depositi (Fitd) ha deliberato la concessione a Bper Banca di un periodo di esclusiva sino al 15 febbraio 2022 per la potenziale acquisizione della partecipazione di controllo di Carige S.p. (Tribuna Economica)

Lo ha dichiarato Pier Luigi Montani, amministratore delegato di Bper Banca, commentando la decisione con cui il Fondo Interbancario di Tutela dei Depositi ha recentemente deliberato la concessione alla banca emiliana di un periodo di esclusiva per la potenziale acquisizione della partecipazione di controllo in Carige. (Bizjournal.it - Liguria)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr