Le azioni di Bitcoin volano dopo l'annuncio di Elon Musk

Dove Investire ECONOMIA

Che piaccia o meno agli investitori di criptovalute, Elon Musk ha una notevole potere sul mercato.

Questa è la terza volta nel 2021 che Musk fa un annuncio su Tesla che accetta (o non accetta) Bitcoin.

In precedenza aveva fatto crollare i prezzi di Bitcoin dopo aver annunciato che Tesla avrebbe sospeso gli acquisti di Bitcoin per problemi ambientali.

Cosa è successo. Nelle ultime ore il prezzo della popolare criptovaluta Bitcoin (BTC) è tornato sopra ai 40.000 dollari a seguito di un commento di Elon Musk sui social media. (Dove Investire)

La notizia riportata su altri giornali

MicroStrategy sta “acquistando la correzione” di Bitcoin (BTC), mentre un indicatore con un record “perfetto” suggerisce ai trader di comprare. “Se investi il 5% del tuo portafoglio in Bitcoin, hai deciso di investire il 95% del tuo portafoglio in asset che vengono svalutati da Bitcoin,” ha risposto a Tudor Jones (Cointelegraph Italia)

Se MicroStrategy dovesse usare la totalità dei ricavi da 1 miliardo di dollari per investire nuovamente in Bitcoin, aggiungerebbe circa 25.000 monete alle sue riserve al valore attuale di 40.300$ (Cointelegraph Italia)

Paul Tudor Jones II è un noto gestore di hedge fund miliardario e già tempo fa rivelò di aver investito in Bitcoin. Ieri Paul Tudor Jones è intervenuto durante il programma Squawk Box della CNBC, intervistato da Joe Kernen, ed ha dichiarato che vuole portare i suoi investimenti in oro, Bitcoin, cash e commodity al 5% ciascuno. (Cryptonomist)

Lo scopo di questa criptovaluta è ridurre notevolmente il consumo di energia legato al mining e all’immagazzinamento. È proprio il boss di Tesla, tuttavia, ad aver portato un colpo terribile all’entusiasmo per le criptovalute. (Ticinonline)

“Ci vorranno molte risorse per costruire una città su Marte”, ha detto Musk in un’intervista di dicembre. Just needs to go to a large family who will live there. (Finanzaonline.com)

Musk prevede che il primo uomo su Marte ci sarà verosimilmente tra 6 anni, ma forse già tra 4 anni Secondo il rapporto di ProPublica della scorsa settimana, il ceo di Tesla ha pagato $ 455 milioni di tasse dal 2014 al 2018. (Finanzaonline.com)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr