Konami potrebbe aver scelto di affidare lo sviluppo di nuovi giochi di Metal Gear Solid e Castlevania a studi esterni

Konami potrebbe aver scelto di affidare lo sviluppo di nuovi giochi di Metal Gear Solid e Castlevania a studi esterni
GamingTalker SCIENZA E TECNOLOGIA

VGC afferma che i capi giapponesi di Konami si sono storicamente schierati contro l’outsourcing, un motivo per cui il gioco di Silent Hill di Supermassive non è andato a buon fine.

Tuttavia, a seguito della deludente performance dei recenti titoli Metal Gear Survive e Contra: Rogue Corps, le fonti di VGC hanno affermato che Konami ora è diventata più disposta a contattare studi esterni per i suoi principali franchise, tra cui per l’appunto Metal Gear Solid e Castlevania (GamingTalker)

Su altre testate

Mentre molti degli articoli disponibili sono .Il primo Metal Gear Solid è uno dei titoli più amati della famosa serie Konami, ma è anche il più vecchio della serie, escludendo quelli per MSX. Goemon , . (Zazoom Blog)

That’s the sort of time frame I was told yeah — Andy Robinson (@AndyPlaytonic) February 18, 2021. Secondo il giornalista, però, il discorso non si limiterebbe alla sola saga horror, ma si estenderebbe anche ad altre storiche serie targata Konami come Metal Gear e Castlevania Stando alle parole di Andy Robinson, giornalista di VGC, la decisione sarebbe stata presa dopo aver constatato gli scarsi risultati ottenuti con Metal Gear Survive e Contra: Rogue Corps. (Player.it)

Così, ci capita spesso, anche durante i nostri appuntamenti live, di rispondere ai giocatori che si chiedono come mai Konami, avendo queste IP sostanzialmente “ferme”, non pensi di venderle. E ora consegniamo il loot» è lo slogan dello store ufficiale, che proprio nella sua homepage, oltre a degli sconti di apertura, mette in evidenza gli oggetti dedicati alle due saghe appena citate. (Spaziogames.it)

Metal Gear Solid e Castlevania torneranno, ma ci vorrà un po'

IDW Games a dicembre ha deciso di togliere i fondi destinati alla produzione del gioco, nonostante questo fosse già piuttosto avanti con la prototipazione. A parlare è stato il creatore del gioco Emerson Matsuuchi su un post di BoardGameGeek. (Player.it)

In queste ore, oltretutto, la saga di Hideo Kojima (oggi indipendente) ha visto naufragare il progetto del suo gioco da tavolo dedicato al primo storico episodio Solid Vedremo se, in futuro, ci saranno nuove uscite per Castlevania, che intanto ha conquistato il pubblico di Netflix, o per Metal Gear, che nel prossimo futuro diventerà un film diretto da Jordan Vogt-Roberts. (Spaziogames.it)

«In aggiunta a Silent Hill, fonti dicono che Konami ha anche piani per lavorare a giochi di Castlevania e Metal Gear Solid attraverso compagnie esterne», spiega VGC. A questo punto, non resta da capire chi si potrebbe occupare delle due proprietà intellettuali, con Metal Gear in particolare da sempre legata a doppio filo al suo creatore originale (Spaziogames.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr