Inter-Shakhtar Donetsk: la probabile formazione e le scelte di Inzaghi (UCL)

Inter-News SPORT

Clicca qui per scoprire anche la probabile formazione dello Shakhtar Donetsk di Roberto De Zerbi, che sarà ospite dell’Inter di Inzaghi a San Siro

Scopriamo la probabile formazione dell’Inter di Inzaghi per Inter-Shakhtar Donetsk. INDISPONIBILI – Due assenze importanti in casa nerazzurra, Stefan de Vrij in difesa e Alexis Sanchez in attacco.

Inter-Shakhtar Donetsk, probabile formazione: le scelte di Inzaghi. (Inter-News)

Ne parlano anche altri giornali

Le probabili formazioni di Inter Shakhtar Donetsk ci accompagnano verso la partita di Champions League che sarà in programma a San Siro domani alle ore 18.45 per la quinta giornata del girone D. PROBABILI FORMAZIONI INTER SHAKHTAR DONETSK. (Il Sussidiario.net)

De Vrij è ancora alle prese con l’infortunio muscolare patito in nazionale, ma non fa comunque mancare il proprio sostegno ai compagni. GRUPPO UNITO – Stefan de Vrij non è ancora a disposizione di Simone Inzaghi e, dopo aver saltato la sfida contro il Napoli, è rimasto fuori anche in quella di questa sera contro lo Shakhtar Donetsk. (Inter-News)

Inter, numeri da Scudetto per Inzaghi Si è parlato di gara svolta contro il Napoli, cosa aggiungerebbe il passaggio del turno in Champions? Un successo domani porterebbe dunque l'Inter a quota 10 punti in classifica, che permetterebbero di avere un piede agli ottavi, traguardo fallito dalla squadra negli ultimi anni. (Tuttosport)

Inter-Shakhtar Donetsk, Inzaghi: "Partita decisiva. Vogliamo gli ottavi"

CARATTERISTICHE – Lo Shakhtar Donetsk di De Zerbi gioca un calcio prettamente offensivo, fatto di possesso palla ed accelerazioni improvvise. Lo score, questa sera, aumenterà sensibilmente, vista l’indisponibilità di de Vrij: servirà una prova maiuscola per ottenere i tre punti fondamentali a continuare il cammino europeo (Inter-News)

Cruciani valuta il lavoro fatto da Inzaghi all’Inter in questa prima parte di stagione. Secondo me la cosa fondamentale di Simone Inzaghi sarà passare il turno in Champions League, che Antonio Conte in due anni non c’è riuscito» (Inter-News)

Inter-Shakhtar Donetsk, manca ormai poco all’inizio. A disposizione: 1 Shevchenko, 30 Pyatov; 4 Kryvtsov, 8 Marcos Antonio, 11 Marlos, 15 Bondarenko, 20 Mudryk, 26 Konoplya, 44 Kornienko, 45 Sikan, 70 Konoplyanka, 77 Bondar (Inter-News)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr