Galeone a Tuttosport: "Allegri non ha problemi con CR7 ma non si dispererebbe in caso di addio"

Galeone a Tuttosport: Allegri non ha problemi con CR7 ma non si dispererebbe in caso di addio
TUTTO mercato WEB SPORT

Max apprezzava Rabiot già al PSG e sono convinto che con lui il francese compirà il salto di qualità

Ma se dovesse andare via, Max non si dispererebbe".

Parola di Giovanni Galeone, il maestro di Allegri, che ai taccuini di Tuttosport ha parlato così del tecnico livornese: "È uno di polso.

Galeone si è poi soffermato sul rapporto con Ronaldo: "Allegri non ha problemi con Cristiano, parliamo di un giocatore di altissima categoria. (TUTTO mercato WEB)

Ne parlano anche altre fonti

L'ennesimo esempio di un calciatore che, nonostante l'importanza del match, mette in campo tutto e vive per fare gol. Ancora una volta il suo nome compare nel tabellino dei marcatori. (ilBianconero)

Ed è ancora al top, è sempre una bestia, potete ancora aspettarvi cose eccezionali da lui. Vogliamo cominciare bene e vincere. (ilBianconero)

Dalle parti della Continassa si lavora a qualcosa di importante in chiave calciomercato e ora Allegri e la dirigenza della Juventus sono pronti a fare sul serio. Rispetto ad uno in particolare però sono arrivati aggiornamenti piuttosto importanti: la Juve infatti starebbe mettendo il turbo per quello che potrebbe essere uno dei primi grandi colpi dell'estate bianconera (Juvenews.eu)

Euro 2020, Cristiano Ronaldo lancia un messaggio alle rivali

LEGGI ANCHE > > > Calciomercato Milan, colpaccio in attacco: i rossoneri sognano in grande. LEGGI ANCHE > > > Calciomercato Juventus, è fatta per il primo super colpo: tutti i dettagli. Calciomercato Juventus, un bomber dalla Premier: in arrivo Gabriel Jesus. (Inews24)

Per seguire e interagire in DIRETTA sulle ultime di Calciomercato ISCRIVITI al canale YouTube. LEGGI ANCHE > > > CM.IT | Calciomercato, Paratici fa ‘visita’ alla Juventus in attesa del Tottenham. Moggi è sicuro: “Ronaldo resterà alla Juventus”. (CalcioMercato.it)

I lusitani ci mettono un po' a sbloccarsi, ma nel finale del primo tempo, con un uno-due micidiale, danno un netto indirizzo all'andamento del match: ad aprire le marcature è Bruno Fernandes al 42', poi è il turno di Cristiano Ronaldo, che fa capire di essere in forma-torneo raddoppiando neanche due minuti dopo la prima rete. (Sportal)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr