Vaccini Covid, Zaia: «Con questi ritmi riusciremo a vaccinare tutti in 3 o 4 anni»

Vaccini Covid, Zaia: «Con questi ritmi riusciremo a vaccinare tutti in 3 o 4 anni»
Ultim'ora News INTERNO

E, inoltre, si porrebbe un freno alla formazione di nuove varianti che potrebbero, in qualche modo, sparigliare le carte nella partita contro il virus.

Vaccini Covid, Luca Zaia parla dell’autorevolezza di Draghi. Luca Zaia ha, però, manifestato fiducia rispetto al fatto che l’avvento di Mario Draghi possa cambiare le cose

L’altra è prodursi in uno sforzo organizzativo che possa, in qualche modo, rendere il più rapida possibile la distribuzione nella popolazione. (Ultim'ora News)

Se ne è parlato anche su altri media

Tutta la squadra veneta, se avessimo vaccini a sufficienza, può fare 50mila vaccini al giorno. "Trattative sui vaccini, ieri ne abbiamo parlato nell'incontro con il Governo ma non approfondito. (RovigoInDiretta.it)

Venezia, 22 Febbraio 2021 - Scendono i nuovi positivi al Covid-19 in Veneto, oggi sono +509 mentre ieri erano +718 (totale 327.016). Tutta la squadra veneta, se avessimo vaccini a sufficienza, potrebbe fare 50mila somministrazioni al giorno, mentre oggi ne facciamo 20mila. (il Resto del Carlino)

Rispetto a questo tema, da qui al 5 marzo non ci dovrebbero essere novità invece c’è molta attesa per il nuovo Dpcm. Il Veneto chiede che ci sia un “tagliando” rispetto all’approccio ai parametri, visto che ormai c’è un anno di esperienza nella lotta al Covid. (Qdpnews.it - notizie online dell'Alta Marca Trevigiana)

ZAIA: DA MINISTERO NESSUNO STOP AD ACQUISTO VACCINI ANTI COVID - I fatti e le opinioni del Nord - ilnord.it

NUOVO DPCM. «Ieri sera incontro con il nuovo governo, presenti il ministro Gelmini e il ministro Speranza. Ho chiesto che il Cts venga rivisto ma anche rafforzato, questo nucleo nazionale di scienziati, perché a noi serve un punto di riferimento. (Il Giornale di Vicenza)

La nostra posizione è che ci sia un tagliando rispetto all'approccio e ai parametri considerando che abbiamo un anno di esperienza». Il vero tema sono i tassi di ospedalizzazione e le terapie intensive. (Il Messaggero)

febbraio - VENEZIA - ''A me non risulta che ci sia stata una lettera ufficiale del ministero della Salute per dare lo stop all'acquisto e alla trattativa sui vaccini''. Lo ha dichiarato il presidente della Regione Veneto, Luca Zaia, nel corso del punto stampa indetto presso la sede della Protezione Civile di Marghera (Venezia). (Il Nord.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr