Nomi di dominio, potere all'ICANN

Dopo oltre tre decenni, il Dipartimento del commercio statunitense ha lasciato a mezzanotte la supervisione dell'ICANN, cedendo così il potere che ancora deteneva sui nomi di dominio in internet all'ente autonomo senza scopo di lucro con sede in ... Fonte: RSI.ch Informazione RSI.ch Informazione
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.
Loading....