Coronavirus oggi. Germania, quasi 67mila casi: nuovo picco settimanale

Coronavirus oggi. Germania, quasi 67mila casi: nuovo picco settimanale
Il Sole 24 ORE INTERNO

ggi in Cdm la stretta contro la quarta ondata. Le misure anti Covid destinate ad arginare la quarta ondata di pandemia saranno in giornata al centro di una cabina di regia convocata per le 11, seguita da un consiglio dei ministri.

In otto regioni sale la percentuale dei posti letto occupati nei reparti ordinari e in sei quelli nelle terapie intensive.

Covid, quarta ondata e chiusure in Austria e Germania (Il Sole 24 ORE)

Su altri media

Obiettivo del governo è agire in fretta per salvaguardare l'economia, preservare la crescita oltre, naturalmente, la salute dei cittadini. Bollettino Coronavirus e dati del 23 novembre. Super Green pass, oggi si decide: cosa prevede (Quotidiano.net)

“Tra oggi e domani è possibile che Ema anticipi rispetto a fine novembre” la decisione sul vaccino per la fascia 5-11 anni e se l’autorità regolatoria europea si esprime tra oggi, domani o dopodomani “penso sia molto verosimile” avere il via libera in Italia lunedì prossimo. (lasiciliaweb | Notizie di Sicilia)

Quando si potrà iniziare a vaccinare i bambini Si attende il via libera dell'Ema e dell'Aifa ai vaccini anti Covid per i bambini dai 5 agli 11 anni. “I dati dell’epidemia – ha osservato – ci stanno dicendo che la categoria da 4 a 11 anni è quella che presenta il maggior numero di casi incidenti. (Virgilio Notizie)

Palù (Aifa): «L’ok ai vaccini per la fascia 5-11 anni entro lunedì. L’obbligo per i bambini? Non è escluso»

Unde 12, via alle vaccinazioni in Israele. Ieri Israele ha avviato ufficialmente la vaccinazione dei bambini di età compresa tra 5 e 11 anni. Lunedì sono stati registrati 454 nuovi contagi, mentre a settembre erano stati raggiunti picchi di oltre 11mila casi. (Il Giorno)

“Se prima il 2% dei bambini contraeva l'infezione, con la variante Alfa, oggi siamo al 25-30%”, i numeri forniti dal presidente Aifa "I dati dell'epidemia ci stanno dicendo che la categoria 5-11 anni è quella che presenta il maggior numero di casi incidenti. (Fanpage)

E non ha escluso anche l’obbligo del vaccino anti-Covid per la fascia 5-11 anni: «È una valutazione che verrà fatta progressivamente, ponderata con rischi e benefici. «L’Ema sta discutendo sull’estensione della possibilità di vaccinare la fascia d’età 5-11 anni. (Open)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr