In Porsche alla frontiera: i finanzieri controllano e scoprono un latitante

Maltrattava la moglie e doveva ancora scontare un anno di carcere: ad Aosta è stato fermato alla dogana di Ponte Tresa. La macchina aveva una targa svizzera. di Roberto Rotondo. di. MI INTERESSA. gli argomenti. MI INTERESSA. A-A+. shadow. totale voti. Fonte: Corriere della Sera Corriere della Sera
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.
Loading....