D’Aversa: “Dobbiamo lavorare sui nostri errori, ma alcuni episodi ci hanno penalizzato”

D’Aversa: “Dobbiamo lavorare sui nostri errori, ma alcuni episodi ci hanno penalizzato”
Il Posticipo SPORT

Occorre lavorare per centrare un obiettivo che comunque resta ancora alla portata della squadra

Questa partita dimostra che se in Serie A c’è l’occasione di “ammazzare” sportivamente l’avversario occorre chiudere la gara.

La squadra continua a prendere gol e con l’Udinese spreca un doppio vantaggio.

D’Aversa aveva chiesto ai suoi ragazzi di ritrovare concretezza offensiva ma evidentemente la coperta è corta. (Il Posticipo)

Ne parlano anche altre fonti

Perché è vero che siamo andati in doppio vantaggio ma ci sono state altre occasioni in cui potevamo concretizzare meglio e alla fine abbiamo concesso due occasioni con cui l'Udinese ha pareggiato la partita. (TuttoUdinese.it)

Parma, esonero D’Aversa: le ultime. Parma, esonero D’Aversa: la prima vittoria della “nuova” gestione del tecnico stava per avvicinarsi sempre di più. POTREBBE INTERESSARTI ANCHE > > > Parma, esonero D’Aversa: vertice societario in corso, le ultime. (Stop and Goal)

C'è anche l’aspetto dei nuovi acquisti stranieri, c'è bisogno di tempo per fare capire lingua e aspetti tattici", ha concluso il tecnico del Parma L’ho sempre utilizzato, magari anche erroneamente perché va centellinato nel minutaggio, ma ho deciso di mandare in tribuna sia lui che Kurtic perché da loro mi aspetto la massima professionalità anche al di fuori del campo. (Gazzetta di Parma)

Parma, D'Aversa: "Sconforto per il 2-2, ma la gestione della gara da parte dell'arbitro va rivista"

Ancora D'Aversa sull'esclusione di Kurtic-Gervinho: "Erano convocati, ma li ho mandati in tribuna". In questo momento errori di atteggiamento non ce ne possono essere e loro sono due giocatori rappresentativi, perciò esigo siano un esempio per gli altri". (TUTTO mercato WEB)

Si è condiviso con lui il fatto di non partire oggi, va gestito durante la settimana e durante la partita. – Sia Gervinho che Kurtic erano in tribuna contro l’Udinese, un doppio caso: scelta tecnica e non infortunio. (SOS Fanta)

CI deve essere sconforto per il risultato ma non per la prestazione perché abbiamo fatto una buona gara. Ci penserà qualcun altro a valutare l'operato dell'arbitro, noi dobbiamo pensare solo a noi stessi". (TUTTO mercato WEB)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr