Mutuo prima casa, agevolazioni per i giovani nel Decreto sostegni: niente anticipo e tasse, ecco come funzioneranno

Mutuo prima casa, agevolazioni per i giovani nel Decreto sostegni: niente anticipo e tasse, ecco come funzioneranno
ilmessaggero.it ECONOMIA

E importante è anche la distribuzione tra fondi per gli indennizzi dovuti al lockdown (con criteri più flessibili), proroga dello smart working e, soprattutto, agevolazioni destinate all'acquisto della prima casa da parte dei più giovani.

4 Maggio 2021. di Francesco Malfetano. (Lettura 2 minuti). 17. 17. . Il decreto Sostegni bis è in dirittura d'arrivo.

In altre parole lo Stato si impegnerà a fare da garante ed aiutare i giovani ialiani ad affrontare la temibile questione. (ilmessaggero.it)

La notizia riportata su altre testate

Sanità, esenzione ticket per le cure post Covid. Per i finanziamenti fino a 30mila euro garantiti dal Fondo pmi l'entità massima di garanzia rilasciabile scende però dal 100% al 90%. (Il Messaggero Veneto)

Mutui: aumenta l'importo medio richiesto in Toscana, a Pisa cala del 4,5%

La rilevazione è dell'osservatorio Facile.it – Mutui.it riguardo il primo trimestre 2021. Nel primo trimestre 2021 cala anche il peso percentuale della surroga sul totale mutui richiesti in Toscana: passa dal 38% dello scorso anno al 22% (PisaToday)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr