NBA, Anthony Davis rassicura i Lakers: “Ai Playoff saremo diversi”

NBA, Anthony Davis rassicura i Lakers: “Ai Playoff saremo diversi”
NbaReligion SPORT

I gialloviola hanno raccolto la seconda sconfitta consecutiva e rischiano di essere risucchiati nelle ultime posizioni valide per il torneo play-in.

Sappiamo di avere grande fiducia in noi stessi; sappiamo quello di cui siamo capaci; sappiamo che una volta raggiunti i playoff, è tutta un’altra storia.

La sconfitta contro i Sacramento Kings ha acceso un campanello d’allarme ulteriore in casa Lakers, poiché arrivata con Anthony Davis e LeBron James in campo. (NbaReligion)

Se ne è parlato anche su altri giornali

Peggio che mai, LeBron James (19 punti, 7 rimbalzi, 6 assist) ha dovuto lasciare i compagni durante l'ultimo quarto per un dolore alla caviglia destra. Grazie alla magica serata del duo Lowry (37 punti, 11 assist) e Siakam (39 punti, 13 rimbalzi), il duello tra gli ultimi due campioni NBA va a vantaggio dei Raptors, molto più motivati. (Pianetabasket.com)

Los Angeles, battuta 121-114 dai Raptors, perde per la 6ª volta nelle ultime 7 partite e scivola indietro in classifica. Perché i Lakers sono ben lontani dalla squadra che vorrebbero essere. (La Gazzetta dello Sport)

Lowry e Siakam danno spettacolo e Toronto sbanca il parquet dei Lakers

Per i Lakers, che hanno perso LeBron nel finale per un dolore alla caviglia che lo ha tenuto fuori per settimane, 12 di Davis, 19 di LeBron, 19+11 di Drummond, 10 di Caldwell-Pope, 24 di Kuzma, 14 di Horton-Tucker. (Sportando)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr