Toti: "Un'altra Pasqua 'diversa', per il secondo anno di fila, per lottare contro questo mostruoso virus che rialza la testa" (VIDEO)

Toti: Un'altra Pasqua 'diversa', per il secondo anno di fila, per lottare contro questo mostruoso virus che rialza la testa (VIDEO)
SavonaNews.it INTERNO

Abbiamo ancora posto nelle terapie intensive degli ospedali, ma questo virus sembra una specie di mostro che continua a rialzare la testa".

"Capisco che sia stata una Pasqua diversa dalle aspettative e, purtroppo, per il secondo anno consecutivo.

I casi sembrano finora sporadici, ma io non sono un tecnico ed è solo l'Agenzia Italiana del Farmaco, che vigila su tutti noi, che può pronunciarsi".

Al momento non troviamo correlazioni dirette tra vaccinazione e decesso, ma abbiamo avvisato l'Agenzia Italiana del Farmaco, che quotidianamente svolge uno studio su ogni singola reazione avversa. (SavonaNews.it)

Su altre fonti

Abbiamo aumentato la percentuale dei somministrati sui consegnati: a meno di nuovi ritardi nelle consegne, che mi auguro non si verifichino ancora, non rallenteremo più Lo ha detto il presidente di Regione Liguria Giovanni Toti in visita questa mattina al centro vaccinale della Spezia, allestito nella sede ex Fitram. (Gazzetta della Spezia e Provincia)

“È stata una pasqua diversa per il secondo anno consecutivo, siamo tutti stanchi, tutti stanno facendo sacrifici per contenere una pandemia che riparte sempre, ma la Liguria sta reggendo molto bene l’urto di questa terza ondata. (Genova24.it)

È evidente – afferma il governatore – che la campagna vaccinale, in Liguria concentrata sugli anziani e sui soggetti più fragili, stia determinando una minore pressione sugli ospedali e un calo sensibile della mortalità “Stiamo imprimendo una forte accelerazione alla campagna vaccinale: in Liguria siamo sopra gli 11 mila 500 vaccini al giorno, se non arriveranno le dosi nei tempi promessi saremo costretti a rallentare un po'. (SavonaNews.it)

Coronavirus, Toti: “Diminuiscono i positivi e i decessi. Chiusure di questi giorni dolorose ma necessarie, quando sarà possibile riaprire lo faremo con la stessa determinazione"

Sono scattate le procedure di controllo e verifica: difficile stabilire ora un collegamento, può essere casualità, predisposizione o altro. Probabile che qualche numero si aggiunga per il ritardo statistico, ma credo che il tasso di mortalità si stia abbassando molto. (Riviera24)

Lo ha detto il presidente di Regione Liguria Giovanni Toti nel corso di una diretta sul suo profilo Facebook. I casi per ora sono davvero pochi e sporadici, ma sarà l’Aifa a dirci quale eventuale nesso possa esserci con il vaccino». (Riviera24)

Per poter riaprire bisogna avere anche il coraggio e la fermezza di chiudere quando c'è bisogno. Dev'essere chiaro a tutti che quando decidiamo di chiudere è a ragion veduta, come è a ragion veduta quando chiediamo di riaprire. (SanremoNews.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr