Mediaset, tribunale Olanda respige ricorso Vivendi contro progetto Mfe

Yahoo Finanza Yahoo Finanza (Economia)

Un portavoce di Vivendi ha detto che la società farà appello contro la decisione del tribunale olandese, sostenendo che il progetto di Mediaset potrebbe danneggiare gli azionisti di minoranza.

E' quanto affermato da due fonti vicine alla situazione e confermato da un documento che Reuters ha potuto vedere, in cui emerge come tutte le richieste di Vivendi siano state respinte.

Su altre testate

La Filcams sostiene che “anche l’impresa appaltatrice avrebbe chiesto all’inizio di gennaio di dare seguito alle richieste della Filcams Cgil Sicilia”. Lasciare centinaia di lavoratrici e lavoratori in gran parte monoreddito senza stipendi da mesi, non può trovare alcuna scusante”. (ROMA on line)

(askanews) - Vivendi "ha preso atto della decisione odierna della corte di Amsterdam nel procedimento cautelare e presenterà un appello contro questa decisione dal momento che se il piano di fusione di Mediaset andasse avanti, porterà ad un danno sproporzionato per tutti gli azionisti di minoranza". (Yahoo Finanza)

Lo si apprende da fonti finanziarie. Il Tribunale di Amsterdam ha rigettato l’istanza presentata dai francesi per bloccare la fusione tra le attività italiane e spagnole del Biscione, volta alla creazione della holding MFE che avrà la sede legale (ma non fiscale) in Olanda. (askanews)

Per Mediaset si trattava di un passaggio cruciale per la creazione della holding olandese “MFE-Mediaforeurope”, in attesa che arrivi il via libera anche da parte del Tribunale di Madrid. La corte olandese ha respinto tutte le richieste di Vivendi, ritenendo il sistema di voto maggiorato SVS conforme alla legge olandese, così come l’intero piano di fusione. (Brand News)

La corte olandese ha respinto tutte le richieste di Vivendi, ritenendo il sistema di voto maggiorato SVS conforme alla legge olandese, così come l’intero piano di fusione. Il Tribunale di Amsterdam ha rigettato oggi le istanze cautelari presentate da Vivendi con le quali si chiedeva di bloccare la fusione transfrontaliera tra Mediaset e Mediaset España. (Investire Oggi)

La conferma, alle indiscrezioni stampa circolate nelle ultime ore , arriva con una nota dal gruppo"Il Tribunale di Amsterdam ha rigettato oggi le istanze cautelari presentate dacon le quali si chiedeva di bloccare la fusione transfrontaliera tra Mediaset e Mediaset España. (Teleborsa)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.