Ennio Doris è morto: il fondatore di Banca Mediolanum aveva 81 anni

Ennio Doris è morto: il fondatore di Banca Mediolanum aveva 81 anni
Corriere della Sera ECONOMIA

Nella notte fra martedì e mercoledì, alle due e 12 minuti, è morto Ennio Doris, il fondatore e presidente onorario di Banca Mediolanum.

I dipendenti e i collaboratori del gruppo, si legge in una nota, «si stringono uniti e partecipi attorno alla famiglia Doris e, con enorme commozione, rendono omaggio a Ennio Doris, grande uomo e straordinario imprenditore».

Dal 1996 amministratore delegato della holding Mediolanum fino al 2015, anno della fusione per incorporazione in Banca Mediolanum. (Corriere della Sera)

La notizia riportata su altri media

George Brooksbank è morto/ Suocero Eugenia di York "Dopo il Covid non era lo stesso…". ENNIO DORIS E’ MORTO, AVEVA 81 ANNI: DUE MESI FA AVEVA LASCIATO LA PRESIDENZA DI BANCA MEDIOLANUM. A settembre di quest’anno, forse “capendo” qualcosa, Ennio Doris aveva deciso di fare un passo indietro, lasciando la presidenza della Banca Mediolanum: “Superando la soglia degli 80 anni penso sia venuto il momento di ridurre almeno in parte il mio impegno quotidiano nella banca”, aveva detto come ricorda oggi l’edizione online di Repubblica. (Il Sussidiario.net)

advertisement. George Andrew Cables è nato il 14 novembre 1944 a New York. Venti album come leader, da “Cables’ Vision” e “Cables’ Fables” a “In Good Company” al recente “Too close for comfort”, oltre alle innumerevoli incisioni, Cables porta in Sardegna il nuovo progetto con Piero Odorici, in un dialogo tra piano e sax. (Sardegna Reporter)

È morto Ennio Doris, fondatore di Mediolanum: aveva 81 anni

Ennio Doris nasce a Tombolo il 3 luglio del 1940. “Ci ha lasciato Ennio Doris. (Sicilia Economia)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr