Bombe nel foggiano: controlli e decine di perquisizioni

Bombe nel foggiano: controlli e decine di perquisizioni
Per saperne di più:
Ansa INTERNO

All'operazione hanno preso parte anche gli uffici e i reparti speciali delle tre forze di polizia (Servizio Centrale Operativo, Ros, Scico, Gico Bari, Reparto prevenzione crimine, Carabinieri Cacciatori di Puglia, Baschi verdi, 11mo Reggimento Carabinieri Puglia, cinofili, elicotteristi).

- FOGGIA, 15 GEN - Centinaia di agenti della Polizia di Stato e di militari dei Comandi Provinciali Carabinieri e Guardia di Finanza stanno eseguendo dalla scorsa notte decine di perquisizioni e controlli a tappeto, in più aree sensibili di Foggia e della provincia, alla ricerca di armi, droga ed eventuali catturandi. (Ansa)

Su altri giornali

Bari, Reparto Prevenzione Crimine, Carabinieri “Cacciatori di Puglia”, “Baschi Verdi”, 11° Rgt “Carabinieri Puglia”, Cinofili, Elicotteristi, etc.), intervenuti anch’essi in supporto Coinvolti anche gli uffici e i Reparti Speciali delle tre Forze di Polizia (Servizio Centrale Operativo, ROS, S.C. (La Gazzetta di San Severo)

"La presenza dello Stato - ha concluso - si fa sentire, anche l'operazione condotta questa notte è una prova della presenza dello Stato costante e continua All'operazione hanno preso parte anche gli uffici e i reparti speciali delle tre forze di polizia (Servizio Centrale Operativo, Ros, Scico, Gico Bari, Reparto prevenzione crimine, Carabinieri Cacciatori di Puglia, Baschi verdi, 11mo Reggimento Carabinieri Puglia, cinofili, elicotteristi). (La Repubblica)

Si tratta di una immediata risposta – in termini di legalità e di controllo del territorio – da parte delle forze dell’ordine dopo i gravi episodi delittuosi che, nei giorni scorsi, hanno colpito e ferito le città di Foggia e San Severo. (StatoQuotidiano.it)

Operazione Alto Impatto, arresti e sequestri di droga

Attentati che evidenziano come il racket delle estorsioni stia tentando di riprendersi il denaro perduto nel lockdown dovuto alla pandemia. San Severo e Foggia le città che hanno contato quattro attentati ciascuno ad attività commerciali. (Corriere del Mezzogiorno)

Un’azione ad “alto impatto” che, svoltasi sin dalle prime luci dell’alba, è stata caratterizzata dall’esecuzione di mirate perquisizioni locali. - alla recrudescenza degli atti intimidatori a scopo estorsivo attuati nei primi giorni dell’anno a danno di operatori commerciali della città di Foggia e del Comune di San Severo. (Termoli Online)

Gli arresti eseguiti dalle forze di Polizia operanti sono attualmente al vaglio della competente Autorità giudiziaria, che si determinerà nei termini previsti dalla vigente normativa Operazione Alto Impatto, arresti e sequestri di droga. (lucerabynight.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr