TELECRONISTI Inter-Real Madrid, chi commenta su Amazon Prime Video Champions League 2021/2022

TELECRONISTI Inter-Real Madrid, chi commenta su Amazon Prime Video Champions League 2021/2022
Sportface.it SPORT

Inter-Real Madrid, programma e telecronisti Amazon Prime Video Champions League 2021/2022. by Giorgio Billone. Stadio San Siro - Foto di fra90snake. Il programma e i telecronisti su Amazon Prime Video di Inter-Real Madrid, match valido per la prima giornata di Champions League 2021/2022.

Tocca ai nerazzurri in casa contro i blancos di Ancelotti: Inzaghi vuole subito una vittoria per partire col piede giusto e superare il girone, cosa non riuscita alla Beneamata nelle ultime tre stagioni. (Sportface.it)

Ne parlano anche altre fonti

È completo e può dare tanto all'Inter anche nelle notti europee".Oltre alla bravura e alla preparazione, ha quel tocco speciale e unico. : avrebbe potuto dare tanto (Calciomercato.com)

La squadra è infatti appena arrivata allo stadio San Siro, dove questa scena avrà luogo la prestigiosa sfida di Champions League. – Inter-Real Madrid, arriva il pullman dei nerazzurri a San Siro! (Inter-News)

A decidere il match, valevole per il gruppo D, un gol di Rodrygo al 90′. INTER (3-5-2): Handanovic; Skriniar, de Vrij, Bastoni; Darmian (55′ Dumfries), Barella (84′ Vecino), Brozovic, Calhanoglu (65′ Vidal), Perisic (55′ Dimarco); Dzeko, Lautaro (65′ Correa). (LaPresse)

Amazon non stecca il debutto. Inter – Real Madrid è una lezione di streaming | DDay.it, news, articoli, guide, gallery e video

Tutto pronto per Inter-Real Madrid, che sancirà anche il ritorno del pubblico a San Siro per una gara europea dopo la competizione giocata lo scorso anno a porte chiuse. Manca sempre meno a Inter-Real Madrid (Inter-News)

City-Lipsia show: 9 gol! Perle di Grealish e Cancelo: la sintesiIl meglio di Manchester City-Lipsia 6-3: vittoria spettacolare per la squadra di Pep Guardiola. | Read More | Gazzetta.it L'articolo (HelpMeTech)

Amazon esce a testa alta dalla sua prima partita trasmessa in streaming in Italia. La scusa della rete non regge più, per nessuno: il calcio si può distribuire a milioni di persone anche nel nostro Paese… Leggi tutto | Read More | DDay. (HelpMeTech)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr