Marani: "Conte spinge la squadra di continuo, Pirlo sembra guardare rassegnato i suoi giocatori"

Marani: Conte spinge la squadra di continuo, Pirlo sembra guardare rassegnato i suoi giocatori
TUTTO mercato WEB SPORT

I nerazzurri sono migliorati nei singoli, nella tenuta difensiva: "Ecco in che cosa si vede la mano di Conte.

Esordisce con questa considerazione Matteo Marani, che dalle colonne di Tuttosport elogia il lavoro condotto in questi mesi da Antonio Conte: "Conte è un maratoneta - si legge -.

E il linguaggio verbale, conclude Marani, spiega molto del divario tra lui e Pirlo: "Uno dà sempre l'impressione di spingere i suoi di continuo, l'altro di guardare rassegnato a giocatori che non potranno mai capire (e avere) la sua infinita classe"

Marani: "Conte spinge la squadra di continuo, Pirlo sembra guardare rassegnato i suoi giocatori". (TUTTO mercato WEB)

Ne parlano anche altri giornali

Se anche il Milan dovesse vincerle tutte, con 27 punti arriverebbe a 87, ma sarebbe dietro in virtù del bilancio negativo nei derby: dopo la vittoria per 2-1 all’andata, ha perso 3-0 il ritorno. A Lukaku e soci insomma bastano 19 punti per essere irraggiungibili. (La Gazzetta dello Sport)

Se vincerà, Antonio ricordi di mandare un biglietto di ringraziamento alla Juventus per essersi cancellata “stupidamente” e da sola dalla corsa scudetto Anche Matteo Marani, sulle pagine di Tuttosport, inizia a delineare uno scudetto nerazzurro dopo l'1-0 sul bologna. (Fcinternews.it)

Sul colpo di testa Ravaglia respinge d’istinto, palla sul palo e appoggio facile per il belga, al ventesimo gol stagionale. Sudata, perché in campo non si vedono i 31 punti di differenza che ci sono prima del fischio d’inizio. (QUOTIDIANO.NET)

GdS – Inter regolare e ferrea: questo scudetto può solo perderlo

INTER CON LE MANI SULLO SCUDETTO – Sandro Sabatini sostiene che con la vittoria di ieri la squadra di Antonio Conte abbia le mani sullo scudetto. C’è un dato spaventoso nelle ultime undici partite: l’Inter non ha fatto nemmeno un minuto in svantaggio, è sempre padrona delle partite» (Inter-News)

Le nove vittorie consecutive nelle prime nove gare del girone di ritorno, per altro, rappresentano un ulteriore record, condiviso con la Juve di Allegri 2017/18 e con il Milan di Sacchi 1989/90 (che però non si laureò campione). (Sport Mediaset)

Nona vittoria consecutiva e nono successo consecutivo in altrettanti turni del girone di ritorno, impresa riuscita solo al Milan di Arrigo Sacchi nel 1989-90 La squadra di Antonio Conte ha saputo contenere gli attacchi dei rossoblù per poi colpire col suo vero trascinatore che arriva a 20 gol in campionato. (passioneinter.com)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr