Amazon aumenta dell’8% la retribuzione di ingresso dei dipendenti della rete logistica

La Stampa ECONOMIA

Con il nuovo aumento retributivo annunciato oggi, che rientra nella revisione periodica degli stipendi realizzata da Amazon, la retribuzione d’ingresso per i dipendenti ammonterà a 1.680 euro lordi, l’8% in più rispetto a quanto previsto dal CCNL a partire dal 1° ottobre.

Vogliamo anche essere il miglior datore di lavoro e il posto più sicuro in cui lavorare» ha dichiarato Stefano Perego, VP Amazon EU Operations. (La Stampa)

Ne parlano anche altre fonti

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati Amazon scommette sulla crescita, aumenta lo stipendio agli oltre 10 mila dipendenti del gruppo in Italia e punta decisa ad incrementare la presenza nel Centro-Sud. (ilmattino.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr