Gli USA tornano negli accordi di Parigi sul clima

Gli USA tornano negli accordi di Parigi sul clima
ItaliaSmartphoneReview ESTERI

Barack Obama ha firmato gli Stati Uniti nel 2016, ma Donald Trump ha ritirato gli USA l’anno successivo.

25 aziende hanno scritto una lettera aperta pubblicata sul New York Times implorando l’allora presidente di mantenere gli Stati Uniti nell’accordo.

Una delle prime cose che il presidente degli Stati Uniti, Joe Biden, ha fatto dopo il suo insediamento è stata firmare un ordine esecutivo in cui si diceva che gli USA si uniranno nuovamente agli accordi di Parigi sul clima. (ItaliaSmartphoneReview)

La notizia riportata su altri media

Con Joe Biden è tornata la democrazia. (Di domenica 21 febbraio 2021) di Biagio Maimone Mi preme sottolineare di essere in linea con le enunciazioni del Presidente degli Stati Uniti, pronunciate nel corso della conferenza sulla sicurezza di Monaco. (Zazoom Blog)

Secondo un'indagine del Death Penalty Information Center, 185 persone negli Stati Uniti sono state condannate a morte dal 1973, nonostante fossero innocenti. Secondo un nuovo studio, 185 persone negli Stati Uniti sono state condannate a morte dal 1973, ma che sono state successivamente rilasciate come innocenti. (Gazzetta dell'Emilia & Dintorni)

"Biden ha dichiarato che un disastro maggiore esiste in Texas e ha ordinato all'assistenza federale" di aiutare gli sforzi delle autorità locali nelle aree affette dal maltempo, si legge in una nota della Casa Bianca l presidente Joe Biden approva la dichiarazione di massima emergenza per il Texas, dove il grande freddo ha mandato in tilt la rete elettrica dello stato lasciando al buio milioni di persone e privandole dell'acqua potabile. (La Gazzetta del Mezzogiorno)

Studio choc: 185 persone innocenti negli USA condannate a morte

Il prestigio degli Stati Uniti precipitò a causa di una gestione pedestre dell’intera vicenda. Probabilmente dopo un colloquio con Kissinger, converrebbe a Biden anche averne uno con Putin, nel quale resti qualche porta aperta (AdHoc News)

La ‘ribellione’ contro gli Istituti Confucio è andata anche al di là degli Stati Uniti, in particolare in Paesi come l’Australia, il Canada e il Regno Unito. Ebbene, secondo l’Office of Information and Regulatory Affairs (Oira) degli Stati Uniti, la proposta è stata ritirata il 26 gennaio. (epochtimes.it)

L’Illinois aveva annullato la pena di morte nel 2011 proprio per questo problema. La Florida è il triste leader delle statistiche: 30 persone sono state condannate a morte lì, ma che sono state successivamente dimostrate innocenti. (Salernonotizie.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr