;

Putin vuole riscrivere la Costituzione: Medvedev e il governo si dimettono

Putin vuole riscrivere la Costituzione: Medvedev e il governo si dimettono
La Stampa La Stampa (Interno)

Il leader del Cremlino era in tv accanto a Medvedev e ha subito chiarito che l’ex premier non scomparirà dalla scena politica.

Gli emendamenti alla Costituzione dovranno essere approvati con un referendum, ma difficilmente i piani di Putin saranno messi in discussione.

Per lui Putin ha infatti intenzione di creare una carica ad hoc: quella di vice capo del Consiglio di sicurezza.

Almeno lì, Medvedev continuerà a essere il numero due di Putin.

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti