Via libera alle feste private in zona bianca (col green pass). Domani l'incontro sulle discoteche

Via libera alle feste private in zona bianca (col green pass). Domani l'incontro sulle discoteche
Gazzetta del Sud INTERNO

Siamo assolutamente favorevoli all’entrata con green pass e al tracciamento, quindi entrerebbero nei locali solo persone con anticorpi o comunque risultate negative.

Stessa richiesta è arrivata dai gestori delle discoteche di "Asso Intrattenimento" di Confindustria, che potrebbero incontrare Costa nei giorni successivi.

Ma resta comunque vietato organizzare party in casa o ballare nelle discoteche, che rimangono chiuse almeno per tutto il mese di giugno. (Gazzetta del Sud)

La notizia riportata su altri giornali

Il costituzionalista Alfonso Celotto: "Abbiamo una serie di regole contraddittorie. Feste private sì o no ? (la Repubblica)

Vuol dire che si possono organizzare feste di matrimoni, cresime, comunioni, ma anche compleanni, anniversari o semplici incontri tra amici e parenti, rispettando le stesse regole dei banchetti Le feste private Tra le attività che vengono riaperte è specificato che ci sono «le feste private anche conseguenti alle cerimonie civili e/o religiose all’aperto e al chiuso». (l'Immediato)

Scarica i chiarimenti Regione Veneto 6 giugno 2021 zona bianca Altra puntualizzazione di rilievo contenuta nei "chiarimenti" ufficiali di Regione Veneto riguarda come detto gli "sport di contatto". (VeronaSera)

Zona bianca: feste private, matrimoni e discoteche? Le nuove regole, cosa si può fare e cosa no

Tra le attività che vengono riaperte è specificato che vi sono le feste private anche conseguenti alle cerimonie civili e/o religiose all’aperto e al chiuso. Ciò vuol dire che è possibile organizzare feste di matrimoni, cresime, comunioni, ma anche compleanni, anniversari o semplici incontri tra amici e parenti rispettando le regole dei banchetti (Notizie.it )

Così come accaduto per i banchetti dopo le cerimonie civili e religiose, arriva il via libera anche per festeggiare compleanni e altre ricorrenze. Tra le numerose attività inserite nella lista delle riaperture ci sono le “feste private anche conseguenti alle cerimonie civili e/o religiose all’aperto e al chiuso”. (Il Messaggero Veneto)

L'ultima a entrare in zona bianca, in base alle previsioni, dovrebbe essere la Valle d'Aosta il 28 giugno Nelle zone bianche si possono organizzare feste private. (ilmessaggero.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr