Super green pass: ecco cosa prevede la nuova stretta

Super green pass: ecco cosa prevede la nuova stretta
San Marino Rtv SALUTE

Tutte attività che restano aperte, anche in zona arancione, ai possessori del green pass rafforzato.

Sui treni a lunga percorrenza, aerei e navi ci si continuerà ad imbarcare con il green pass rilasciato anche a mezzo di tampone.

In zona gialla per tutti, anche vaccinati e guariti, è obbligatorio indossare la mascherina anche all'aperto

Dal 6 dicembre e fino al 15 gennaio il green pass si sdoppia: ci sarà quello rafforzato, rilasciato solo a vaccinati e guariti, e quello “base”, che si ottiene anche con i tamponi, rapido o molecolare. (San Marino Rtv)

Su altre fonti

Super Green Pass, come si ottiene e per cosa serve? Mario Draghi ha offerto il via libero definitivo al Super Green Pass, rafforzamento del precedente Green Pass, utile per regolare la convivenza civile. (Sportface.it)

Super Green Pass, le novità dal 6 dicembre. Tra le novità generali introdotte da questo provvedimento troviamo l’obbligo vaccinale per delle nuove categorie, così come l’estensione del Green Pass per altre attività prima per cui prima non era necessario. (Formatonews)

Al bancone del bar e nei tavoli all'aperto invece si può stare anche senza Green pass. Nel decreto è specificato che non c'è obbligo di green pass per gli under 12. (Toscana Media News)

Confesercenti Campania critica il super Green Pass - ViviTelese.it

M5S: “Essenziale per tutelare la salute e tenere aperte le attività”. "L’Europa è il nuovo epicentro della pandemia e l’Italia non può considerarsi avulsa dal contesto: per questo le misure che il governo sta adottando sono quanto mai opportune. (Quotidiano Sanità)

shadow. L’ipotesi è quella di un piano straordinario che veda impegnate tutte le forze dell’ordine e la polizia locale. Dal Comune fanno però notare che già ora è previsto l’obbligo della mascherina nei luoghi affollati anche all’aperto. (Corriere del Mezzogiorno)

Vincenzo Schiavo, presidente Confesercenti Campania e vicepresidente nazionale con delega al Mezzogiorno, commenta in questo modo l’introduzione del cosidetto “super Green pass”. Ribadiamo di essere favorevoli senza riserve alla vaccinazione, ma non ci sembra corretto che tali regole vengano introdotte solo per l’Italia (ViviTelese)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr