Inter, Lukaku: 'Con Conte allenarsi è una guerra, svelo il segreto con Lautaro e cosa ho detto dopo il gol al Milan'

Inter, Lukaku: 'Con Conte allenarsi è una guerra, svelo il segreto con Lautaro e cosa ho detto dopo il gol al Milan'
Calciomercato.com SPORT

"L'allenamento è una guerra con Conte, non gli piace quando non diamo il massimo e io lo adoro".

Lavoro molto sulla velocità perché è importante nel nostro stile di gioco".

Mi piace vederlo giocare, di sicuro è uno dei calciatori più talentuosi con cui abbia giocato".

Il modo in cui guida le sue squadre e il modo in cui ispira un'intera generazione è davvero impressionante"."Blu

"Leghe e stili di gioco molto diversi, mi ci è voluto un po' per adattarmi". (Calciomercato.com)

Ne parlano anche altri media

"Lottiamo tutti insieme, si vede in campo. "Ha 27 anni, è giovane, può migliorare tanto. (Fcinternews.it)

Prima di Lukaku, nella storia dell’Inter solo Benito Lorenzi, detto Veleno, aveva raggiunto questo traguardo nel 1950. Romelu Lukaku entra nella storia del derby di Milano con il gol nel secondo tempo della sfida di San Siro: ecco il dato sul belga. (Calcio News 24)

Di seguito la top 10, che vede un'altra coppia di Serie A presente. Due gol per Lautaro, uno per Lukaku: il derby vinto dall'Inter contro il Milan è stato segnato dai due centravanti, seconda coppia d'Europa. (Calciomercato.com)

L’Inter si prende il derby e va in fuga: 3-0 al Milan firmato Lautaro-Lukaku

L’Inter si prende il derby di San Siro, battendo il Milan per 3-0 in un match apparso in bilico soltanto all’inizio della ripresa. L’Inter rischia di essere ripresa dalla conclusione di Theo, poi nel finale di primo tempo sfiora il raddoppio per più volte (Tuttosport)

Calciomercato Inter, Lukaku e Lautaro Martinez nel mirino di un top club europeo: allarme per la coppia d’attacco nerazzurra. Giorni decisivi per il futuro dell’Inter, in campo e fuori. (CalcioMercato.it)

L'Inter si prende il derby e vola in fuga a +4 in testa al campionato Al contrario di come successo nel primo tempo, la ripresa vede il Milan approcciare con molta più convinzione rispetto all'Inter. (Sport Fanpage)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr