Ronaldo dimentica la Juve: «Orgoglio essere qui. Accoglienza incredibile»

Ronaldo dimentica la Juve: «Orgoglio essere qui. Accoglienza incredibile»
Juventus News 24 SPORT

L’accoglienza è incredibile, ma sono qui per vincere le partite, per aiutare la squadra e il club a tornare dove merita.

Sono arrivato qui a 18 anni, mi hanno trattato in modo incredibile ed è per questo che sono tornato.

Hanno giocato con costanza, hanno giocato ad alto livello e il più delle volte abbiamo mostrato maturità quindi ne sono orgoglioso.

Non mi aspettavo che avrebbero cantato per tutta la partita il mio nome, quindi ero molto nervoso. (Juventus News 24)

Su altri giornali

A nulla è valso il momentaneo pareggio dei Magpies realizzato da Manquillo ad inizio ripresa. Il team di Solskjaer ha travolto il Newcastle per 4-1 grazie alle reti realizzate da Cristiano Ronaldo, doppietta per lui, Bruno Fernandes e Lingard. (TUTTO mercato WEB)

L’esterno, dopo essere partito in contropiede, serve il pallone a CR7 che di sinistro (e in corsa) lo scaglia verso il portiere avversario: altra sbavatura di Woodman – che se la fa passare sotto le gambe – e nuovo vantaggio dello United (Onefootball)

I Red Devils ritrovano un cannoniere spietato ma anche un leader, come dimostra il discorso fatto ai compagni alla vigilia della partita. "Tutti quelli che entrano nella squadra devono presentarsi: non tutti conoscevano il suo nome, quindi lo sanno ora!" (Sport Fanpage)

A Manchester il sosia di Ronaldo: non è egoista, non cazzea i compagni, non sembra l'ospite d'onore - ilNapolista

Ronaldo giocherà subito da titolare ad Old Trafford con la maglia del Manchester United dopo l’addio alla Juve. Alle 16 inizierà la seconda avventura di Cristiano Ronaldo al Manchester United. Per Ronaldo è la seconda presenza stagionale con la maglia di club dopo Juve Udinese dove mise a segno il gol del 3-2 al 94′, poi annullato dal Var (Cagliari News 24)

All'epoca Lingard e Ronaldo non lo sapevano, ma a quasi 20 anni di distanza sono stati protagonisti di una parabola incredibile. Un filo sottilissimo ma evidentemente inscindibile lo ha legato per tutto questo tempo a Cristiano Ronaldo . (Sky Sport)

Mostra il sorriso di chi sa di averla sfangata”. Sul Corriere dello Sport un’analisi della prestazione di Ronaldo al suo esordio col Manchester United: doppietta e 4-1 al Newcastle. È troppo felice di essere lì, di giocare su quel campo. (IlNapolista)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr