Rinascita Lancia, la nuova Delta arriverà nel 2028 e sarà elettrica

Red-Live ECONOMIA

Nel 2028 arriverà l’auto più attesa dagli appassionati, la nuova Delta, che sarà 100% elettrica.

Roberta Zerbi ricoprirà il ruolo di coordinamento commerciale dei Paesi, nel ruolo di Head of Lancia Brand per la regione Enlarged Europe

Gli interni dei nuovi modelli metteranno in mostra un’eleganza tutta italiana, ispirata alle iconiche vetture del passato, come la Gamma, la Thema e la Flavia.

Lancia è pronta per l’Europa, con la nomina di cinque Brand Manager. (Red-Live)

Ne parlano anche altri giornali

Il futuro di Lancia appare luminoso, elettrico e premium. Il Gruppo Stellantis, a partire dal 2026, punta a inserire all’interno del listino Lancia solo veicoli a zero emissioni e a vendere unicamente auto 100% elettriche a partire dal 2028 (Virgilio Motori)

I primi concessionari di Lancia saranno dunque aperti nel corso del 2024, quando il marchio italiano lancerà una nuova versione della sua city car Ypsilon. La scelta del Belgio come uno dei paesi in cui per primo il marchio italiano tornerà dipende da una serie di fattori. (ClubAlfa.it)

"Crediamo che Lancia sia una dei pochi brand nel mercato in grado di attrarre una speciale tipologia di clientela. "Il nostro 'Rinascimentò è cominciato, il piano strategico Lancia approvato lo scorso anno a settembre sta rapidamente prendendo forma", ha spiegato il manager a Mirafiori dove si trova il Design Center Lancia. (Giornale di Sicilia)

Una parte della stampa estera pur gradendo molto il ritorno di Lancia ha però ritenuto abbastanza timido questo rientro in Europa. Lancia: ritorno un po’ timido in Europa secondo la stampa estera. (ClubAlfa.it)

Nel corso del 2026, invece, entrerà in produzione la nuova Lancia Aurelia. Si partirà dalla nuova generazione di Lancia Ypsilon che debutterà nel 2024 e sarà, inizialmente, elettrica e ibrida (successivamente, sul mercato resterà solo la versione elettrica, a partire dal restyling di metà carriera). (Tom's Hardware Italia)

Lancia è pronta per l’Europa, con la nomina di cinque Brand Manager. Non solo nuove auto ma anche una struttura manageriale in grado di affrontare le nuove sfide che attendono Lancia sul mercato europeo. (Red-Live)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr