In Germania si seleziona chi dev’essere curato e chi no

Il Fatto Quotidiano ESTERI

Dopo aver letto i dati delle nuove infezioni, il ministro tedesco della Sanità, Jens Spahn, è stato tragico: “Entro la fine di questo inverno in Germania saranno tutti vaccinati, guariti o morti”.

Già dalla scorsa settimana alcuni malati della Baviera vengono inviati in Tirolo

Le terapie intensive non riescono più a gestire i ricoveri.

(Il Fatto Quotidiano)

Su altre fonti

Sono 3.845 i letti di terapia intensiva occupati in tutta la Germania e 399,8 l'incidenza settimanale media su 100.000 abitanti. «In alcune regioni della Germania la situazione non è solo grave, ma ora è molto, molto drammatica. (La Stampa)

Alla fine dell’inverno i tedeschi saranno vaccinati, guariti o morti». La previsione shock del ministro della Sanità, Jens Spahn, restituisce la misura dell’emergenza pandemica che in Germania è fuori controllo e collima con il monito dei medici della Sassonia pronti ad applicare il triage negli ospedali, cioè a «scegliere chi verrà curato e chi no». (Il Manifesto)

Sputnik Italia [email protected] +74956456601 MIA „Rosiya Segodnya“ 252 60. 2021. Sputnik Italia [email protected] +74956456601 MIA „Rosiya Segodnya“ 252 60. Notiziario. it_IT. Sputnik Italia feedback. (Sputnik Italia)

E così i Laender corrono ai ripari: coprifuoco, dad, chiusure e 2G, appunto. Il green pass per morire. Che c’è di strano quindi se una associazione si assume il compito di «bilanciare la tutela di soci, dipendenti e medici con l’organizzazione pratica della nostra quotidianità»? (Tempi.it)

Sono 3.845 i letti di terapia intensiva occupati in tutta la Germania e 399,8 l'incidenza settimanale media su 100.000 abitanti Continua a preoccupare la quarta ondata dell'epidemia di Covid-19 in Germania. (Today)

APPROFONDIMENTI LA STRETTA Dall'Alto Adige alla Sicilia le linea dura dei sindaci COVID-19 Austria, booster anticipato ECONOMIA Covid, si attendono le raccomandazioni di Bruxelles COVID Lockdown in Germania MONDO Baviera, stop ai mercatini di Natale. (Il Messaggero)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr