Alfa Romeo Tonale: interni, uscita, dimensioni, foto spia, anteprima e caratteristiche - Quattroruote.it

Quattroruote ECONOMIA

Le dimensioni.

Quando arriverà, la Tonale dovrebbe andare a posizionarsi nella parte alta del segmento C-Suv, per intenderci un gradino sopra alla sorella Jeep Compass, con la quale condividerà pianale Small US Wide e parte della meccanica.

Dentro ci sarà spazio per cinque persone e pure il bagagliaio dovrebbe proporre una buona capacità: l'americana si ferma a 438 litri, ma la sport utility di Arese potrebbe avvicinarsi - se non addirittura superare - quota 500 litri. (Quattroruote)

Ne parlano anche altre testate

Guardando davanti, si notano gruppi ottici leggermente più grandi rispetto a quelli della concept car del 2019. Una delle foto spia permette di intravedere l'abitacolo ma non è sufficiente per capire come sarà la plancia. (HDmotori)

Nel confronto con il 2019, infatti, le vendite di Alfa Romeo sono in calo del -56% Sia in Italia che nei principali mercati europei, infatti, Alfa Romeo deve accontentarsi di vendite contenute, con volumi complessivi ben al di sotto dei risultati raggiunti fino a qualche anno fa. (ClubAlfa.it)

Il debutto sul mercato dovrebbe avvenire all’inizio del prossimo anno, con aspetto e specifiche quasi invariate rispetto alle presentazioni del 2019. Da questo punto di vista, erano annunciati vari restyling tecnologici rispetto alle ultime Alfa, soprattutto sul lato dell’infotainment e relative funzioni. (Tom's Hardware Italia)

Svizzera: forte calo per Alfa Romeo. A luglio si registra un totale di appena 106 unità vendute da Alfa Romeo in Svizzera Il mese di luglio si chiude con un calo generalizzato per le vendite di Alfa Romeo in Europa. (AlfaVirtualClub)

Nell’attesa del primo piano industriale di Alfa Romeo dell’era Stellantis, l’Alfa Romeo Tonale rappresenterà il primo modello avviato dalla precedente gestione FCA ma affinato dalle nuove desinenze societarie nate dalla fusione tra FCA e PSA (ClubAlfa.it)

Maggiori informazioni a riguardo saranno divulgate col nuovo piano industriale, atteso per fine anno o inizio 2022. L’ad del Gruppo, Carlos Tavares, ha comunque anticipato il lancio di “undici modelli 100% elettrici e dieci plug-in hybrid nei prossimi due anni”. (Il Fatto Quotidiano)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr