Calciomercato Juventus, assalto Newcastle | I colpi a Torino secondo i bookmaker

Calciomercato Juventus, assalto Newcastle | I colpi a Torino secondo i bookmaker
JuveLive SPORT

LEGGI ANCHE—> Calciomercato Juventus, assalto a gennaio: la chiave è De Ligt. LEGGI ANCHE—> Calciomercato Juventus, il grande rifiuto: ha detto no ad Agnelli due volte. Calciomercato Juventus, per i bookmaker Ramsey potrebbe vestire un altro bianconero. Come riporta il portale Oddschecker, i bookmaker inglesi sembrano avere le idee chiare su quelli che potrebbero essere gli obiettivi della nuova dirigenza del Newcaslte. (JuveLive)

Ne parlano anche altre fonti

L’arrivo dell’italiano, fermo dopo l’addio in estate dall’Inter, entro il 31 luglio del 2022, vale 3 volte la posta. ella settimana di pausa per gli impegni delle nazionali una notizia ha scosso il mondo del calcio. (Agipronews)

Qui la Staveley ha usato i buoni uffici della Di Bello, personaggio vicino da anni ai vertici sauditi La storia inizia circa due anni fa quando emergono le prime voci di un interessamento del Public Investment Fund (PIF), il fondo sovrano dell’Arabia Saudita, per l’acquisto del Newcastle (ilovepalermocalcio.com - Il Sito dei Tifosi Rosanero)

A scaldarsi molto nella riunione in cui i dirigenti del campionato hanno spiegato i motivi del sì alla nuova proprietà del Newcastle, sono stati Manchester United, Tottenham ed Everton. Lo rivela il DailyMail, spiegando le conseguenze dell'ingresso del fondo saudita in Premier League. (Il Posticipo)

Newcastle, Serie A nel mirino dei sauditi: assalto ai gioielli delle nostre big

Ambienti finanziari vicini all’Inter parlano di un accordo già trovato tra la famiglia Zhang e Mohammed bin Salman: l’attuale presidente dell’Inter sarebbe pronto a cedere il clubal fondo sovrano PIF (Public Investment Fund) per una cifra vicina al miliardo di euro (L'Arena del Calcio)

Secondo Sky Sports UK, il 60enne tecnico inglese sarà sollevato dall'incarico prima della sfida contro il Tottenham, in programma domenica al St James' Park. Bruce attende solo la comunicazione della nuova proprietà ma intanto ha diretto la seduta odierna insieme all'assistente Graeme Jones, che dovrebbe guidare la squadra contro gli Spurs in attesa che venga nominato il nuovo allenatore (TUTTO mercato WEB)

Le disponibilità economiche del nuovo fondo d’investimenti saudita potrebbe ridisegnare le forza in gioco privando il nostro campionato di calciatori essenziali per la sua attrattiva. Seguici su Metropolitan Magazine. (Metropolitan Magazine )

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr