Condò: «Inter, pretendo qualificazione per due motivi precisi»

Inter-News SPORT

Con tutto il rispetto per lo Shakhtar Donetsk di De Zerbi, trovo che i nerazzurri siano nettamente superiori»

Sottolineando i motivi per cui i nerazzurri devono passare il girone di Champions League.

Delle quattro italiane, ad Atalanta e Milan io chiedo la qualificazione, mentre da Inter e Juventus la pretendo.

OBIETTIVO MINIMO – Questa l’analisi di Paolo Condò in vista di Inter-Real Madrid di questa sera: «Simone Inzaghi ha detto di non voler pensare al passato (vedi articolo), ma nel suo passato c’è una qualificazione. (Inter-News)

La notizia riportata su altri media

Dovevamo finire la partita senza subire gol perché aiuta da una mano a tutti, anche Szczesny ha fatto una buona partita questa sera. LEGGI: Problemi con la Champions su infinity, ecco cosa è successo. Dybala e l’intervista sul rinnovo. (Stop and Goal)

Alex Sandro è il quarto brasiliano a segnare per la Juventus in Champions League, dopo Emerson, Dani Alves e Douglas Costa. La Juventus non segnava tre gol in un primo tempo di Champions League dal novembre 2012 contro il Nordsjælland. (Sport Mediaset)

La centralità di Dybala — Il vicepresidente della Juve torna anche sul difficile avvio di campionato: "La squadra non mi è dispiaciuta in 2 gare su 3, abbiamo raccolto meno di quanto meritavamo. Finora abbiamo raccolto meno di quanto meritavamo, ora serve una vittoria". (La Gazzetta dello Sport)

Champions League, la Juve vince 3-0. Pari dell’Atalanta

0-3 Juventus. Il tabellino di Malmoe-Juventus 0-3 (primo tempo 0-3). Champions League Le pagelle di Malmoe-Juventus 0-3: Locatelli solido! (Eurosport.it)

Condò: «La Juve questa sera doveva vincere per mettere in discesa il discorso. Questo giocatore mi ha convinto più degli altri». Intervenuto negli studi di Sky Sport nel post partita del match tra Malmoe e Juventus, il giornalista Paolo Condò ha commentato la bella vittoria ottenuta all’esordio in Champions League. (Juventus News 24)

La Juventus strappa un 3-0 in casa del Malmoe con reti di Alex Sandro, Dybala su rigore e Morata, tutti a segno già nel primo tempo. Due a due invece per l'Atalanta in casa del Villarreal. (Fcinternews.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr